Ascoli Piceno e Fermo – La Lotteria della Befana è in corso!

Gentile Amico e gentile Amica,

anche quest’anno e direi soprattutto quest’anno non vogliamo fermare i nostri sogni e i nostri progetti.

La Lotteria della Befana è in corso! Ti chiediamo di sostenerci, acquistando un biglietto!

Puoi venire in sede ad acquistarlo, in Via Copernico, 8 ad Ascoli Piceno e possiamo anche portarteli noi!

La lotteria sostiene il nostro Centro Officina dei Sensi e le attività rivolte ai soci dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, le attività di Prevenzione offerte alla comunità.

Contatta la Presidente Gigliola Chiappini 320/6160296.

E la Consigliera Delegata Anna Camilla Marano 329/7646619.

Sant’Anastasia (NA) – “Adotta un libro tattile”

Da oggi parte una nuova iniziativa della nostra rappresentanza UICI di Sant’Anastasia, “Adotta un libro tattile”.

L’iniziativa si rivolge ai bambini con minorazione  visivi per dare loro sostegno e facilitare la conoscenza  “con creatività e divertimento”.

Importantissima è la finalità educativa, infatti attraverso l’utilizzo della scrittura in nero e in braille si incentivera’ il bambino cieco alla buona abitudine della lettura in braille. Inoltre, attraverso l’utilizzo di materiale di reciclo per la realizzazione del libro, si trasmetterà al bambino l’importanza della tutela dell’ambiente.

Chiunque potrà cimentarsi nella realizzazione di un libro tattile, seguendo tutte le istruzione contenute nel comunicato, per poi donarlo e metterlo a disposizione  dei bambini all’interno delle scuole. In seguito si terrà una premiazione in cui una giuria sceglierà i tre elaborati più significativi e più belli. Si garantisce il supporto della nostra associazione per qualsiasi problema o aiuto nella realizzazione del progetto (ad esempio nella stesura in braille).

Per chi fosse interessato o per info contattare i numeri:  3346048850 – 342 0608889 o scrivere una mail a uici.anastasia@gmail.com

Grazie per la vostra partecipazione!

Torino – Notiziario audio 011NEWS n. 42-2020

Al seguente link potete ascoltare la nuova edizione del notiziario audio 011NEWS, n. 42/2020 di venerdì 20/11/2020:

https://www.uictorino.it/wp-content/uploads/2020/11/011NEWS-2020-42.mp3?utm_source=mailpoet&utm_medium=email&utm_campaign=011news-n-422020-di-venerdi-20112020_142

In primo piano:

– Emergenza Covid-19: nasce uno sportello psicologico via telefono per sostenere persone con disabilità visiva, familiari e operatori.

– Lavoro: il 17 e 18 dicembre corso di formazione a distanza, dal curriculum al colloquio. Come orientarsi tra nuove sfide e opportunità.

– Mobilità: inizia la campagna di sensibilizzazione lanciata dal Gruppo Torinese Trasporti con le associazioni UICI e Apri. Video informativi ma anche messaggi via radio.

Buon ascolto!

Genova – Segreteria telefonica del 16 novembre 2020

Si rende noto che è possibile rinnovare il tesseramento all’associazione per l’anno 2021 presso l’ufficio di Via Caffaro 6/1, previo appuntamento; anche quest’anno la quota ordinaria è di € 50,00, la quota ridotta riservata ai minorenni ed agli ospiti dell’Istituto David Chiossone è di € 10,50; chi volesse versare la quota associativa tramite trattenuta mensile sulla pensione, può sottoscrivere l’apposita delega presso la sede di Via Caffaro, sempre previo appuntamento.

Ricordiamo che i soci che verranno in sede a rinnovare il tesseramento riceveranno l’omaggio del cubo “Mangia e vinci”, fino ad esaurimento scorte.

Si informa che Consiglio Regionale UICI della Toscana organizzerà, se le condizioni relative alla pandemia da Coronavirus lo permetteranno, la settimana bianca sulle nevi di Dobbiaco dal 30 gennaio al 6 febbraio 2021.

Il costo della settimana bianca sarà di € 535,50 a persona,  escluso il premio della polizza assicurativa, obbligatoria per tutti i partecipanti.

Al momento dell’iscrizione da effettuarsi entro e non oltre il 15 dicembre prossimo dovrà essere versato un anticipo di 100 euro.

La prenotazione potrà essere fatta contattando Angelo Grazzini ai seguenti recapiti:

Telefono abitazione:  0572 33 772.

Telefono cellulare: 338 424 81 81

Indirizzo e-mail:  a.grazzini@yahoo.it

Il servizio di incontro e dialogo a distanza con i soci ha luogo tutti i giovedì dalle ore 17:00 alle ore 18:00 ed è gestito di volta in volta da un diverso componente del Consiglio Sezionale; prossimo appuntamento giovedì 19 novembre con argomento “Legge 67/2006 – Pari opportunità delle persone con disabilità”.

L’incontro si svolge con la modalità dell’audioconferenza in sala virtuale telefonica gratuita Globafy alla quale i soci possono accedere nell’orario dedicato componendo il numero 02 87 36 87 17 e digitando, a seguito della richiesta in lingua inglese dell’inserimento del codice, il numero 10102020.

In occasione del Centenario dell’Unione verrà fatto omaggio del cubo “mangia e vinci” a tutti i soci che parteciperanno alle iniziative associative della Sezione, ai nuovi iscritti all’associazione nonché ai primi soci che rinnoveranno l’iscrizione per l’anno 2021.

Si informa che è possibile destinare il 5 per mille delle imposte sul vostro reddito a questa Sezione dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti: basta indicare il nostro codice fiscale n. 00 46 59 30 105 nell’apposito quadro della denuncia dei redditi o della certificazione unica.

Ricordiamo che i soci potranno accedere ai servizi di consulenza ed assistenza dell’ufficio della Sezione Territoriale UICI di Genova, nel rispetto delle disposizioni governative per contrastare il contagio da corona virus, solo ed esclusivamente previo appuntamento telefonico al numero dell’ufficio 010 25 100 49 e con l’adeguata protezione della mascherina.

L’attività del gruppo di auto mutuo aiuto si svolge con incontri in camera virtuale ai quali si può accedere mediante il semplice utilizzo del proprio telefono sia fisso che mobile; per maggiori informazioni contattare la coordinatrice Beatrice Daziale al numero 340 069 34 55

Presso la Sezione sono disponibili le medaglie commemorative del Centenario dell’Unione in argento del costo di 40 euro cadauna; gli interessati possono prenotare, anche telefonicamente, la medaglia o venirla a ritirare direttamente in sede previo appuntamento.

Si informa che sono attivi, seppur parzialmente per la limitata disponibilità dei volontari, i servizi di accompagnamento prestati dai volontari coordinati da Ornella Tarantino e Luciano Frasca; i servizi possono essere richiesti dal lunedì al venerdì, con almeno due giorni di preavviso, a Ornella Tarantino al numero telefonico 338 16 95 099 dalle ore 11 alle ore 13 e a Luciano Frasca al numero telefonico 389 071 05 27 dalle ore 14 alle ore 16: si raccomanda di rispettare gli orari indicati.

Il Consiglio della Sezione Territoriale UICI di Genova comunica che due psicologhe hanno dato la loro disponibilità per un supporto telefonico gratuito, nel tempo dell’emergenza Covid 19, a tutte le persone che vivessero uno stato di disagio e di sofferenza da quarantena.

Di seguito i recapiti delle psicologhe in questione con i giorni e le fasce orarie della loro disponibilità:

– Dottoressa Paola Balocco cell. 333 48 37 857; email paolabalocco@yahoo.it che è anche recapito Skype; disponibile il venerdì dalle ore 14 alle ore 18.

– Dottoressa Alva Voltolini, disponibile al martedì dalle ore 14 alle ore 18, cell. 335 13 95 147.

N.B. La Dottoressa Paola Balocco ha dato la disponibilità anche dopo la fine dell’emergenza corona virus.

In questo momento di grande difficoltà a causa dell’emergenza Covid 19, la sezione di Genova mette a disposizione un ulteriore servizio gratuito di sostegno psicologico ed emotivo grazie alla disponibilità della socia Cinzia Mongini. Sarà possibile effettuare colloqui di sostegno (counselling), tramite telefono, audio o video chiamate WhatsApp oppure tramite skype. Per informazioni contattare la socia Cinzia Mongini al numero di cellulare 349 53 61 505Prossimo appuntamento con l’aggiornamento della segreteria a lunedì 23 novembre 2020.

Cagliari – Notiziario n. 57 del 16 novembre 2020

Gentilissimi  socie e  soci,  

L’Unione Italiana Lotta alla distrofia muscolare, Sezione di Mazzara del Vallo, Ente capofila del  progetto “Orchidea –  Organizzare e Rigenerare Contrastando gli Handicap e Includendo i Disabili ed Anziani”, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, pubblica un bando  per la selezione di 100 destinatari/beneficiari, appartenenti a determinate categorie, tra cui soggetti  con disabilità fisica o sensoriale ai sensi della L. 104/92, con la possibilità di lavorare ed incontrare il mondo dell’agricoltura anche come risorsa sociale.

Il tirocinio avrà la durata di n. 20 ore mensili per  tre mesi. La borsa tirocinio è di 200 euro al mese, saranno rimborsate le spese per raggiungere la sede di tirocinio se oltre i 30 km dal domicilio del destinatario.

Il progetto si svolge in 20 Regioni, comprendendo anche le città di Cagliari e Sassari, ed ha come obiettivo la promozione di pratiche che uniscano il mondo agricolo e contadino ad un programma di sviluppo orientato ai valori sociali, inclusione sociale e sviluppo di comunità locali, oltre a sensibilizzare le comunità aderenti verso i comportamenti consapevoli e stili di vita sostenibili, verso un consumo critico delle risorse e del consumo di prodotti a km 0.

La nuova scadenza del bando è stata fissata per il 28 novembre 2020. Tutte le informazioni si trovano all’indirizzo https://www.orchideaproject.org/index.php/area-bando.

Per informazioni si possono contattare  i seguenti numeri: 

+39 342 805 3268

+39 342 805 3267

In allegato il regolamento, il modello per presentare la domanda e la dichiarazione. Siamo a disposizione per qualsiasi necessità.

BANDO SELEZIONE DESTINATARI PROG. ORCHIDEA (1)

MODELLO DICHIARAZIONE RESA AI SENSI DELLA 445-2000

Allegato 1 – DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL’INTERVENTO ORCHIDEA

Torino – Notiziario audio 011NEWS n. 41-2020

Al seguente link potete ascoltare la nuova edizione del notiziario audio 011NEWS, n. 41/2020 di venerdì 13/11/2020:

https://www.uictorino.it/wp-content/uploads/2020/11/011NEWS-2020-41.mp3?utm_source=mailpoet&utm_medium=email&utm_campaign=011news-n-412020-di-venerdi-13-novembre_139

In primo piano

•          Ottimo risultato per l’incontro a distanza sull’identità digitale organizzato dal nostro comitato informatico. Oltre 70 i partecipanti collegati da ogni parte d’Italia.

•          Visto il successo dell’iniziativa, I.Ri.Fo.R. Torino propone un nuovo ciclo di incontri sugli acquisti on-line.

•          Ginnastica e pilates a distanza: ecco come tenersi in forma, con la Polisportiva, anche in tempo di pandemia.

Buon ascolto!

Torino – Segreteria telefonica del 13 novembre 2020

COMUNICATI DEL 13 NOVEMBRE 2020

•          Modalità accesso sede UICI Torino

•          Consiglio Provinciale UICI Torino

•          Ciclo di incontri a distanza sugli acquisti in rete

•          Sportello di consulenza psicologica via telefono

•          Sospensione visita Cimitero Monumentale

•          Sospensione apertura prolungata locali primo giovedì del mese

•          Campagna video di sensibilizzazione GTT – UICI – APRI

•          Volontari U.N.I.Vo.C. per consegna spesa e farmaci

•          Comitato pari opportunità e associazione Verba

•          Sportello legale

•          Mail “dilloalpresidente”: un prezioso strumento di dialogo

•          Spesa assistita e consegne a domicilio

Modalità accesso sede UICI Torino

In questa fase dell’emergenza Coronavirus raccomandiamo a tutti di usare il più possibile gli strumenti di comunicazione a distanza. Oltre al telefono della sezione, è attivo l’indirizzo mail uicto@uiciechi.it. L’accesso diretto agli uffici può avvenire esclusivamente su appuntamento: prima di presentarsi in sezione, è necessario contattare telefonicamente la segreteria per fissare giorno e orario della visita. Ricordiamo inoltre che per entrare nei locali UICI Torino è necessario indossare la mascherina.

Consiglio Provinciale UICI Torino

Giovedì 19 Novembre 2020 alle ore 16.00 è convocato il Consiglio Provinciale della Sezione territoriale di Torino dell’UICI, che si svolgerà in audioconferenza, per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

•          Lettura ed approvazione dei verbali delle riunioni precedenti;

•          Ratifica delibere dell’Ufficio di Presidenza;

•          Ratifica delibere del Presidente;

•          Amministrazione: I – Nomina Organo di Controllo ai sensi dell’art. 30, comma 2, del Decreto Legislativo 3 luglio 2017, n. 117 e ss.mm.ii. (riferimento art. 11 Statuto UICI). II – Chiusura uffici sezionali per festività natalizie: riferimenti e decisioni

•          Patrimonio;

•          Settori, Commissioni e Comitati;

•          Organizzazione attività;

•          Ri.Fo.R. Torino;

•          CRV e Rappresentanze;

•          Rapporti con enti locali e altre associazioni;

•          Personale e collaboratori;

•          Comunicazioni del Presidente e dei Consiglieri;

•          Iscrizione nuovi soci;

•          Varie ed eventuali.

Ciclo di incontri a distanza sugli acquisti in rete

In tempo di pandemia, la spesa al supermercato può essere un rischio e la cena al ristorante è un miraggio. Affidarsi alla rete per ricevere, in sicurezza, beni e servizi a casa propria è diventato indispensabile. Ecco perché la sezione I.Ri.Fo.R. Torino, nell’ambito del progetto “Insieme per un sorriso”, ha ideato un ciclo di incontri a distanza sulle possibilità di acquisto offerte dal web. In tre appuntamenti successivi verranno illustrate, con taglio informale e con una speciale attenzione per l’accessibilità, alcune preziose opportunità digitali. Giovedì 26 novembre, sotto la guida di Alessio Lenzi, si parlerà di applicazioni per il delivery, cioè per la consegna a domicilio di cibi pronti. Giovedì 3 dicembre, Elisabetta Barsotti illustrerà le piattaforme per gli acquisti on-line (a cominciare dai colossi Amazon e Ebay). Giovedì 10 dicembre, ancora con Elisabetta Barsotti, sarà possibile scoprire come fare la spesa on-line usando l’applicazione Supermercato24.

Gli incontri verranno trasmessi attraverso la piattaforma Zoom (con possibilità di collegarsi da computer, dispositivi mobili o telefono a tastiera). Per lo svolgimento sono possibili due fasce orarie indicative: 17 – 19.30 oppure 20.30-23. Al momento dell’iscrizione sarà necessario indicare la propria preferenza. L’orario sarà scelto in base alla maggioranza dei pareri ricevuti.

Gli incontri sono totalmente gratuiti e offrono una formazione pratica sempre utile. Ad esempio, con il Natale alle porte, perché non approfittarne per scoprire come acquistare regali in pochi clic?

Il solo requisito di partecipazione richiesto è un’adeguata conoscenza dei dispositivi mobili e del loro funzionamento. Per iscriversi è necessario contattare la nostra segreteria (al numero 011535567 o via e-mail all’indirizzo irifor@uictorino.it) entro due giorni dallo svolgimento di ciascun incontro, fino a esaurimento posti. Il progetto è riservato a persone residenti nell’area di Torino.

Sportello di consulenza psicologica via telefono

Il drammatico periodo di pandemia che stiamo attraversando ci costringe a nuove abitudini e ci impone rinunce, non sempre facili. In particolare, le persone con disabilità, già abitualmente sottoposte a una serie di limitazioni, possono patire, più degli altri, gli effetti di questa situazione, manifestando disturbi come depressione o ansia. Ma le difficoltà si estendono anche a chi assiste una persona disabile, che spesso si trova ad affrontare, in solitudine, un grande carico di responsabilità. In alcuni casi si può manifestare la cosiddetta “ansia da limbo”, determinata da una condizione di attesa prolungata e innaturale.

Consapevole di questi possibili disagi, la nostra sezione I.Ri.Fo.R., nell’ambito del progetto “Insieme per un sorriso”, ha deciso di istituire uno speciale sportello di sostegno psicologico via telefono. A partire dal 23 novembre, il lunedì dalle 15 alle 16 e il venerdì dalle 9 alle 10 sarà possibile contattare un apposito numero (che verrà fornito nei prossimi giorni) e che garantirà il massimo della privacy. A rispondere alle chiamate saranno le dottoresse Cinzia Andreolla, Federica Ariani e Manuela Mariscotti, psicologhe, psicoterapeute, esperte nella disabilità visiva, collaboratrici del Progetto “Stessa strada per crescere insieme”, nato dalla convenzione tra il Consiglio Nazionale dell’Ordine Psicologi e la nostra Unione. Il progetto è riservato alle persone residenti nell’area di Torino.

Sospensione visita Cimitero Monumentale

A causa del nuovo decreto per il contenimento del Covid-19, che proibisce lo svolgimento in presenza di attività culturali, la visita al cimitero monumentale, programmata per domenica 22 novembre, è sospesa e rinviata a data da destinarsi.

Sospensione apertura prolungata locali primo giovedì del mese

Vista la situazione di particolare criticità che la nostra regione sta attraversando a causa della pandemia, per limitare al massimo ogni possibile occasione di contagio è sospesa (fino a nuova comunicazione) l’apertura prolungata dei locali UICI Torino di corso Vittorio Emanuele II 63, abitualmente in programma ogni primo giovedì del mese.

Campagna video di sensibilizzazione GTT – UICI – APRI

Entrano in circolazione, sugli schermi della metropolitana e di alcuni mezzi di superficie, quattro video di sensibilizzazione realizzati dalla nostra sezione UICI Torino insieme con Gtt (Gruppo Torinese trasporti) e con l’associazione Apri. I filmati, che si rivolgono sia al pubblico sia al personale viaggiante, suggeriscono i comportamenti corretti da adottare con le persone non vedenti e ipovedenti sui mezzi pubblici. Invitano, ad esempio, a lasciar libera la salita dalla porta anteriore per i ciechi non accompagnati che si muovono con bastone bianco o cane guida.

Volontari U.N.I.Vo.C. per consegna spesa e farmaci

Per stare accanto ai soci in un questo periodo particolarmente difficile, la sezione U.N.I.Vo.C., compatibilmente con la disponibilità di volontari, garantisce il servizio di consegna a domicilio di spesa e farmaci. Per evitare ogni rischio di contagio, la consegna avviene “sullo zerbino”: i volontari depositano i prodotti richiesti immediatamente fuori dalla porta di casa dei soci. Per ulteriori informazioni e per richiedere il servizio è possibile contattare la presidente U.N.I.Vo.C. Torino al numero 339 68 36 001.

Sono invece temporaneamente sospesi i servizi di accompagnamento.

Comitato pari opportunità e associazione Verba

Ricordiamo la collaborazione in atto tra il comitato pari opportunità della nostra sezione e l’associazione Verba, che da oltre quindici anni offre un aiuto concreto alle donne più fragili e più sole. Tra le tante, preziose iniziative, va segnalato l’ambulatorio Fior di Loto, che garantisce prestazioni ginecologiche alle donne disabili. La struttura, gestita in collaborazione con l’Asl Città di Torino, si trova in via Silvio Pellico 28: offre visite gratuite e consulenze su vari temi, dalla gravidanza alle malattie sessualmente trasmissibili. Inoltre, presso la sede dell’associazione Verba, in via San Marino 10, esiste uno sportello di ascolto rivolto alle donne vittime di violenza, che lì possono trovare assistenza psicologica e legale. Per saperne di più potete contattare le referenti del nostro comitato pari opportunità, oppure direttamente la responsabile dell’associazione, Giada Morandi, al numero 011 011 28 007.

Sportello legale

VEDIAMO cosa dice la legge!!!

Ricordiamo che, al fine di essere sempre più vicina alle esigenze dei soci, la sezione UICI di Torino ha attivato uno sportello di consulenza legale presso i propri uffici. La consulenza legale sarà offerta gratuitamente dall’Avv. Franco Lepore a tutti i soci regolarmente iscritti all’associazione. Tale servizio permetterà agli interessati di ottenere consulenze legali in diverse materie, dalle questioni di famiglia a controversie condominiali, da problemi sul lavoro a cause di risarcimento danni, dal recupero crediti a questioni di successione ecc.. i soci potranno beneficiare di una consulenza per ogni singola questione. Non potranno essere espressi pareri in ordine all’operato di altri avvocati.

Tutti gli interessati saranno ricevuti direttamente presso la sede UICI di Corso Vittorio Emanuele 63, previo appuntamento telefonico al numero 011/535567. All’atto della prenotazione, invitiamo i soci a specificare genericamente la materia oggetto della richiesta della consulenza.

Mail “dilloalpresidente”: un prezioso strumento di dialogo

Ricordiamo che è attiva la casella di posta elettronica dilloalpresidente@uictorino.it, uno strumento dedicato a soci e amici che vogliano porre quesiti, segnalare iniziative, avanzare suggerimenti o critiche (purché costruttive) relative alla vita associativa del nostro sodalizio e più in generale alla condizione dei disabili visivi.

Le e-mail verranno lette personalmente dal Presidente, che risponderà nel più breve tempo possibile, compatibilmente con gli impegni istituzionali. Questo è un ulteriore strumento per promuovere un contatto diretto, immediato e personale con i nostri soci.

Spesa assistita e consegne a domicilio

Ricordiamo alcune opportunità che consentono a chi non vede o vede poco di fare acquisti in maniera più agevole.

A Torino, il supermercato Carrefour di Corso Montecucco mantiene attivo il progetto “I miei occhi per la tua spesa”, che consente ai disabili visivi di fare acquisti con l’assistenza di un operatore Carrefour. Il servizio è gratuito ed è attivo il mercoledì dalle 9 alle 12 e il giovedì dalle 16 alle 19 (con un massimo di 4 assistenze per ogni turno). Per richiedere l’accompagnamento è necessario telefonare al numero 011 70 74 759 oppure 011 70 74 762. Ricordiamo che per accedere al supermercato è necessario indossare la mascherina.

Per chi abita nella zona del ciriacese, è attivo l’accordo che la nostra sezione ha recentemente sottoscritto con il supermercato CRAI di San Francesco al Campo (via Torino 168). Le persone con disabilità visiva possono ordinare telefonicamente la spesa e riceverla a domicilio senza costi aggiuntivi, se i loro acquisti superano la cifra di 50 €. Gli ordini possono essere effettuati telefonando al numero 011 014 21 06 il lunedì e il giovedì dalle 9 alle 18 e il martedì e il venerdì dalle 8 alle 10. Le consegne avvengono il martedì e il venerdì dopo le 10, previo accordo con i clienti. Inoltre sul nostro sito internet www.uictorino.it abbiamo pubblicato una serie di indicazioni utili per ordinare a domicilio cibo e altri prodotti essenziali attraverso piattaforme informatiche.

La Segreteria

U.I.C.I.-Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS

Sezione Territoriale di Torino

C.so Vittorio Emanuele II, 63 – 10128 Torino

tel. 011/535567 – fax 011/5617583

e-mail: uicto@uiciechi.it – sito: www.uictorino.it

Facebook: www.facebook.com/uicitorino – Twitter: @uicitorino

Ravenna – 50 anni al servizio dell’UICI

Liliana Camprincoli ha iniziato a lavorare presso la Sezione UICI di Ravenna nel Novembre 1970.

Negli anni successivi ha affiancato Luigi Ballardini nei diversi mandati da questi ricoperti come Presidente Sezionale e Regionale.

Ha continuato il proprio impegno nei decenni successivi presso la Sezione di Ravenna durante i tre mandati del Presidente Angelo Lolli e ha ricoperto la carica di Consigliere nel quinquennio 2015 – 2020.

Ha altresì preso parte più volte al Congresso Nazionale, ricoprendo il ruolo di scrutinatrice nelle Commissioni per l’elezione del Presidente e del Consiglio Nazionale.

Oggi, dopo 50 anni, continua a prestare la propria opera con costante passione e dedizione, riservando all’Unione le migliori energie e rimanendo un punto di riferimento per tutti.

La Presidente e il Consiglio Sezionale di Ravenna