Asti – Un ultimo saluto a Serafino Ferraris

Il 21 agosto è scomparso il prof. Serafino Ferraris.

Serafino ha ricoperto presso l’Unione la carica di Consigliere e di Vice Presidente per lunghissimi anni.

Socio fondatore dell’UNIVOC, responsabile del Comitato istruzione del Consiglio sezionale di Asti e del Consiglio regionale piemontese, dirigente dell’IRIFOR ha organizzato corsi di formazione per insegnanti astigiani tendenti all’inclusione scolastica dei non vedenti.

Insegnante di latino e greco ha inoltre  diretto in qualità di preside sia il Liceo classico “Vittorio Alfieri” che il Liceo scientifico “Francesco Vercelli”.

I ciechi astigiani e piemontesi piangono la sua scomparsa e lo ricorderanno sempre per la sua opera.

Pubblicato il 27/08/2021.

Piemonte – Webinar gratuito: “Il nuovo modello di PEI”

Strumento di inclusione e di personalizzazione del percorso scolastico per gli studenti con disabilità visiva

sabato 19 giugno 2021 dalle ore 10 alle 11.30

Il Comitato per l’Istruzione dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti del Piemonte e l’I.Ri.Fo.R. (Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione) regionale del Piemonte organizzano un webinar dal titolo: “Il nuovo modello di PEI – strumento di inclusione e di personalizzazione del percorso scolastico per gli studenti con disabilità visiva”, rivolto agli insegnanti di sostegno e curricolari, al personale educativo e a tutti coloro che, a vario titolo, sono coinvolti nei processi di formazione.

Il webinar intende offrire agli operatori scolastici spunti teorici e indicazioni operative alla luce del Decreto Interministeriale n. 182 del 29 dicembre 2020 che disciplina la stesura del PEI (Piano Educativo Individualizzato) con nuove modalità, chiamando in causa le famiglie, gli educatori e gli esperti nei nuovi GLO (Gruppi di Lavoro Operativo).

Sarà un’occasione di approfondimento delle linee guida che recepiscono le indicazioni derivanti dalla classificazione internazionale del funzionamento, della disabilità e della salute (ICF) stilate dall’OMS nel 2001.

Il seminario si svolgerà online, tramite la piattaforma Zoom Meeting, sabato 19 giugno 2021, dalle ore 10.00 alle 11.30.

Per partecipare al dibattito e per certificare la propria presenza ai fini dell’attestato di partecipazione è necessario compilare il modulo per l’iscrizione online.

Il seminario sarà anche trasmesso liberamente in streaming sulla pagina Facebook e sul canale YouTube di UICI Piemonte.

Programma del seminario

Saluto del Presidente regionale UICI del Piemonte, avv. Franco LEPORE

Introduzione -prof.ssa Daniela FLORIDUZ, Vicepresidente regionale e referente del Comitato Istruzione UICI Piemonte.

Il nuovo PEI come elemento fondamentale per la costruzione del futuro progetto individuale di vita – prof. Oscar FRANCO, Comitato Istruzione UICI Piemonte ed ex dirigente scolastico

Il nuovo PEI secondo le linee guida del D.I. 182/2020, “istantanea in movimento” del processo formativo dell’alunno nella prospettiva ICF -dott.ssa Silvia LOVA, coordinatrice servizi educativi I.Ri.Fo.R. Torino

Dibattito.

Locandina dell’evento “Il nuovo modello di PEI” previsto per il 19 giugno 2021

Pubblicato il 15/06/2021

FAND – Adriano Capitolo eletto presidente regionale

Membro della direzione regionale UICI rappresenterà le istanze di 6 associazioni del territorio

Adriano Capitolo, componente della direzione regionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, è il nuovo presidente regionale della FAND, la Federazione tra le Associazioni Nazionali delle persone con Disabilità. Succede al generale Vittorio Ghiotto.

Cinquantunenne di Roatto, dipendente dell’amministrazione provinciale di Asti, Adriano Capitolo è iscritto alla federazione dal lontano 1999. Vicepresidente regionale della FAND nel mandato 2017-2021 e presidente provinciale dal 2014, ricoprirà l’incarico di presidente regionale fino al 2025.

La Federazione si richiama ai valori fondamentali della Costituzione, persegue i principi sanciti dalla convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità e si pone l’obiettivo di rappresentare le persone con disabilità in ogni sede e ad ogni livello, con iniziative in vari settori: dall’assistenza all’istruzione, dalla sanità al lavoro, passando per questioni sempre attuali quali i rapporti con la PA e gli enti territoriali e la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sui problemi della disabilità.

In Piemonte la FAND è composta dai rappresentanti regionali di sei associazioni che contano circa 50 mila iscritti. Oltre all’Unione Ciechi, della FAND fanno parte l’ANMIC (Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi Civili), l’ANMIL (Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi del Lavoro), l’ENS (Ente Nazionale Sordi), l’UNMS (Unione Nazionale Mutilati ed Invalidi per Servizio) e l’ANGLAT (Associazione Nazionale Guida Legislazioni Andicappati Trasporti).

Numerosi i progetti e le iniziative realizzate in questi anni con lo spirito di favorire una migliore inclusione sociale dei disabili.

“L’incarico conferitomi mi carica di orgoglio e soprattutto di responsabilità importanti – dichiara Capitolo -. Le questioni aperte e i problemi che attendono risposta sono davvero tanti. Penso, ad esempio, ai temi della mobilità e del trasporto pubblico. L’autonomia e la libertà di movimento sono condizioni alla base di una vita indipendente. Si tratta di problemi che conosco bene, perché li ho vissuti in prima persona. In quest’ottica – continua Capitolo – mi spenderò per favorire un dialogo costante e un confronto continuo con le istituzioni, con la collaborazione di tutte le associazioni che fanno parte della FAND. Credo molto nel lavoro di squadra e, infatti, dal 2000 mi sono occupato di autonomia come coordinatore del comitato provinciale UICI e poi, dal 2005, in qualità di coordinatore regionale”.

Sulla designazione di Adriano Capitolo, interviene anche il presidente di UICI Piemonte, Franco Lepore. “Siamo molto soddisfatti della sua elezione – dichiara l’avvocato Lepore -. Per noi è la dimostrazione della competenza dei nostri rappresentanti e dell’autorevolezza della nostra associazione. Auguro buon lavoro a Capitolo per questa nuova avventura e assicuro a lui il sostegno dell’Unione Ciechi per la promozione, assieme alle altre associazioni aderenti alla FAND, della piena inclusione sociale delle persone con disabilità”.

Pubblicato il 17/05/2021.

Piemonte – Registrazione lavori webinar dell’8 maggio 2021

Informiamo che sul nostro sito web è disponibile all’indirizzo:
https://www.uicpiemonte.it/registrazione-lavori-seminario-universita-e-lavoro-2021/
la registrazione dei lavori del webinar “Università e lavoro per una crescita personale e professionale” svoltosi sabato 8 maggio. Oltre alla registrazione completa del webinar potete trovare la documentazione a supporto e i collegamenti ad alcune delle risorse menzionate nel convegno.

Per essere aggiornato su altri eventi ed iniziative organizzate dall’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti in Piemonte iscriviti alla nostra newsletter.

Piemonte – UICI informa n. 3-2021

“Università e lavoro per una crescita personale e professionale”

Il seminario si terrà online su piattaforma Zoom Meeting
sabato 8 maggio 2021, dalle ore 10.00 alle 13.00

“In Piemonte i ciechi e gli ipovedenti in cerca di occupazione sono centinaia. Difficile trovare lavoro se alle difficoltà ordinarie si aggiungono il pregiudizio e la diffidenza, anche quando la propria condizione fisica e sensoriale non pregiudica in alcun modo il lavoro”.

Così il presidente regionale UICI del Piemonte, Franco Lepore, in occasione della Festa dei Lavoratori che si è celebrata il 1° maggio.

“Con questo convegno vogliamo fornire alle persone con disabilità visive, alle loro famiglie e agli addetti ai lavori tutte le informazioni necessarie per una scelta consapevole del percorso universitario da intraprendere o dell’ambito lavorativo in cui cercare un’occupazione. Riteniamo che i disabili visivi, se messi nelle giuste condizioni, possano studiare con profitto, lavorare efficacemente e, in generale, rappresentare una risorsa per la società”.

Info e programma del seminario

Iscrizione al seminario

C’è chi fa carriera – I disabili visivi come valore aggiunto per il mercato del lavoro

In questa agile guida pratica, che sarà presentata anche nel corso del nostro seminario, sono illustrati i progressi e le opportunità attualmente offerte ai non vedenti, per favorire quel confronto costruttivo con tutti gli attori del mondo produttivo, per riaffermare e rendere concreto quel diritto al Lavoro sancito dalla Costituzione della Repubblica e perseguito dai Padri fondatori dell’Unione quale unico e vero mezzo di riscatto sociale per tutti noi.

Scarica l’opuscolo

Articolo pubblicato il 05/05/2021.


Piemonte – UICI denuncia: “In Piemonte centinaia di ciechi e ipovedenti senza lavoro”

Il presidente regionale Lepore: “Le opportunità ci sono, ma ancora troppi pregiudizi e diffidenza”.  

L’8 maggio un webinar UICI 

“In Piemonte i ciechi e gli ipovedenti in cerca di occupazione sono centinaia. Difficile trovare lavoro se alle difficoltà ordinarie si aggiungono il pregiudizio e la diffidenza, anche quando la propria condizione fisica e sensoriale non pregiudica in alcun modo il lavoro”.

Così il presidente di UICI Piemonte, Franco Lepore, in occasione della festa dei lavoratori che si celebra il 1° maggio.

“Dopo oltre 20 anni – afferma Lepore – la legge n. 68/1999 sull’inserimento lavorativo delle persone disabili resta in gran parte inapplicata. E così oggi, in occasione della ricorrenza del 1° maggio, l’Unione Ciechi vuole sollecitare il settore pubblico e privato a mostrare e mantenere atteggiamenti aperti e ricettivi verso i disabili visivi che, se messi nelle giuste condizioni, possono raggiungere grandi traguardi. Siamo convinti che, per superare le differenze, occorrano innanzitutto azioni positive comuni”.

Da qui l’idea di un convegno di sensibilizzazione, organizzato dall’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti del Piemonte ONLUS APS, dal titolo “Università e lavoro per una crescita personale e professionale”. L’evento si terrà online il prossimo 8 maggio, dalle ore 10 alle 13, sulla piattaforma Zoom Meeting.

L’iniziativa si rivolge ai ragazzi con disabilità visiva, alle loro famiglie, ai docenti curriculari e di sostegno, agli educatori e in generale a tutte le figure professionali che trattano a vario titolo la disabilità visiva.

Durante la giornata verranno illustrate le principali norme che garantiscono il diritto allo studio e l’inserimento lavorativo dei disabili visivi. Inoltre, saranno presenti autorevoli esponenti del mondo universitario e delle aziende che si occupano del collocamento mirato. Infine, uno spazio particolare sarà dedicato alle testimonianze di ciechi e ipovedenti che racconteranno la loro esperienza universitaria e lavorativa.

“Con questo convegno – dichiara il Presidente di UICI Piemonte, Franco Lepore – vogliamo fornire alle persone con disabilità visive, alle loro famiglie e agli addetti ai lavori tutte le informazioni necessarie per una scelta consapevole del percorso universitario da intraprendere o dell’ambito lavorativo in cui cercare occupazione. Riteniamo che i disabili visivi, se messi nelle giuste condizioni, possano studiare con profitto, lavorare efficacemente e, in generale, rappresentare una risorsa per la società”.

Per partecipare al convegno e interloquire con i relatori è necessario compilare il modulo di iscrizione al seguente link:

https://zoom.us/meeting/register/tJ0pcOuqqjkrGtKTs1Q2pOqFAaSNWfL3WRaK

Il seminario sarà anche trasmesso liberamente in streaming sulla pagina Facebook di UICI Piemonte

Qui sotto il programma della giornata di orientamento. 

Programma della giornata

Università e lavoro per una crescita personale e professionale

Giornata di orientamento

Sabato 8 maggio 2021 dalle 10.00 alle 13.00

ore 10.00. Saluti istituzionali e e presentazione della giornata

Franco Lepore – Presidente UICI Piemonte

Elena Chiorino – Assessore Istruzione, Formazione e Lavoro Regione Piemonte

Federica Deyme – Direttore Agenzia Piemonte Lavoro

ore 10.15. La normativa specifica per i disabili visivi in tema di istruzione e lavoro

Franco Lepore – Presidente UICI Piemonte

ore 10.40 I servizi e le opportunità dell’Università di Torino dedicati ai disabili visivi

Anna Capietto – docente dipartimento di matematica Università di Torino

ore 11.05. Le opportunità del collocamento mirato per i disabili visivi

Renzo Marcato – Amministratore Delegato Abile Job

ore 11.30. Le esperienze universitarie e lavorative dei disabili visivi – testimonianze

ore 12.00 Dibattito e confronto

ore 12.30. Illustrazione dell’opuscolo UICI “C’è chi fa carriera”

Marco Pronello – Consigliere UICI Torino

12.45 Conclusioni

13.00 Chiusura dei lavori

Moderatore: Franco Lepore – Presidente UICI Piemonte

Nel corso della giornata saranno proiettati dei contenuti multimediali per una dimostrazione pratica delle principali tecnologie assistive utilizzate dai disabili visivi.

Piemonte – Vaccini: la pre-adesione anche nelle sedi UICI

Dall’inizio di questa settimana, nelle sedi piemontesi dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti è possibile farsi assistere per prenotare la vaccinazione anti Covid. L’iniziativa riguarda l’intero territorio regionale ed è stata assunta dopo che la Regione Piemonte ha comunicato l’apertura delle pre-adesioni riguardanti i cittadini fragili dai 16 ai 59 anni che non rientrano nella categoria degli “estremamente vulnerabili”.

“I ciechi e gli ipovedenti – spiega il Presidente di UICI Piemonte, Franco Lepore – sono tra coloro che più di altri hanno patito i disagi dell’emergenza sanitaria; sono inoltre tra le persone più esposte al rischio di contagio, dato che per muoversi hanno bisogno del contatto con il proprio accompagnatore o di toccare l’ambiente circostante per orientarsi. In un momento così delicato – prosegue Lepore – vogliamo essere parte attiva nella battaglia alla pandemia e offrire un aiuto concreto a tutti i ciechi e agli ipovedenti del Piemonte”.

Da lunedì 26 aprile, le sedi territoriali dell’UICI di Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Torino e Vercelli, sono dunque a disposizione dei ciechi e degli ipovedenti per la compilazione del modulo online che consente di effettuare la pre-adesione al vaccino tramite il portale www.ilpiemontetivaccina.it.

Per registrarsi sulla piattaforma occorre avere a portata di mano il proprio codice fiscale, il numero della tessera sanitaria e i recapiti personali, che le ASL utilizzeranno per la convocazione dei vaccinandi.

“In questi giorni abbiamo ricevuto parecchie richieste da tantissime persone – conclude Lepore -. Il nostro obiettivo è quello di metterci al servizio della comunità per garantire al maggior numero di persone la vaccinazione in tempi rapidi. Abbiamo a cuore la salute e la sicurezza di tutti, in questo momento nessuno deve essere lasciato solo”.

Piemonte – Seminario “Università e lavoro per una crescita personale e professionale”

L’8 maggio webinar UICI per ragazzi con disabilità visiva

“In Piemonte i ciechi e gli ipovedenti in cerca di occupazione sono centinaia. Difficile trovare lavoro se alle difficoltà ordinarie si aggiungono il pregiudizio e la diffidenza, anche quando la propria condizione fisica e sensoriale non pregiudica in alcun modo il lavoro”.

Così il presidente di UICI Piemonte, Franco Lepore, in occasione della festa dei lavoratori che si celebra il 1° maggio.

“Dopo oltre 20 anni – afferma Lepore – la legge n. 68/1999 sull’inserimento lavorativo delle persone disabili resta in gran parte inapplicata. E così oggi, in occasione della ricorrenza del 1° maggio, l’Unione Ciechi vuole sollecitare il settore pubblico e privato a mostrare e mantenere atteggiamenti aperti e ricettivi verso i disabili visivi che, se messi nelle giuste condizioni, possono raggiungere grandi traguardi. Siamo convinti che, per superare le differenze, occorrano innanzitutto azioni positive comuni”.

Da qui l’idea di un convegno di sensibilizzazione, organizzato dall’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti del Piemonte ONLUS APS, dal titolo “Università e lavoro per una crescita personale e professionale”. L’evento si terrà online il prossimo 8 maggio, dalle ore 10 alle 13, sulla piattaforma Zoom Meeting.

L’iniziativa si rivolge ai ragazzi con disabilità visiva, alle loro famiglie, ai docenti curriculari e di sostegno, agli educatori e in generale a tutte le figure professionali che trattano a vario titolo la disabilità visiva.

Durante la giornata verranno illustrate le principali norme che garantiscono il diritto allo studio e l’inserimento lavorativo dei disabili visivi. Inoltre, saranno presenti autorevoli esponenti del mondo universitario e delle aziende che si occupano del collocamento mirato. Infine, uno spazio particolare sarà dedicato alle testimonianze di ciechi e ipovedenti che racconteranno la loro esperienza universitaria e lavorativa.

“Con questo convegno – dichiara il Presidente di UICI Piemonte, Franco Lepore – vogliamo fornire alle persone con disabilità visive, alle loro famiglie e agli addetti ai lavori tutte le informazioni necessarie per una scelta consapevole del percorso universitario da intraprendere o dell’ambito lavorativo in cui cercare un’occupazione. Riteniamo che i disabili visivi, se messi nelle giuste condizioni, possano studiare con profitto, lavorare efficacemente e, in generale, rappresentare una risorsa per la società”.

Per partecipare al convegno e interloquire con i relatori è necessario compilare il modulo di iscrizione al seguente link:

https://zoom.us/meeting/register/tJ0pcOuqqjkrGtKTs1Q2pOqFAaSNWfL3WRaK

Il seminario sarà anche trasmesso liberamente in streaming sulla pagina Facebook di UICI Piemonte.

Qui sotto il programma della giornata di orientamento.

Programma della giornata

Università e lavoro per una crescita personale e professionale

Giornata di orientamento

Sabato 8 maggio 2021 dalle 10.00 alle 13.00

ore 10.00. Saluti istituzionali e e presentazione della giornata

Franco Lepore – Presidente UICI Piemonte

Elena Chiorino – Assessore Istruzione, Formazione e Lavoro Regione Piemonte

Federica Deyme – Direttore Agenzia Piemonte Lavoro

ore 10.15. La normativa specifica per i disabili visivi in tema di istruzione e lavoro

Franco Lepore – Presidente UICI Piemonte

ore 10.40 I servizi e le opportunità dell’Università di Torino dedicati ai disabili visivi

Anna Capietto – docente dipartimento di matematica Università di Torino

ore 11.05. Le opportunità del collocamento mirato per i disabili visivi

Renzo Marcato – Amministratore Delegato Abile Job

ore 11.30. Le esperienze universitarie e lavorative dei disabili visivi – testimonianze

ore 12.00 Dibattito e confronto

ore 12.30. Illustrazione dell’opuscolo UICI “C’è chi fa carriera”

Marco Pronello – Consigliere UICI Torino

12.45 Conclusioni

13.00 Chiusura dei lavori

Moderatore: Franco Lepore – Presidente UICI Piemonte

Nel corso della giornata saranno proiettati dei contenuti multimediali per una dimostrazione pratica delle principali tecnologie assistive utilizzate dai disabili visivi.

Piemonte – Seminario “Glaucoma, furtivo e silenzioso”

Il seminario si terrà online, tramite la piattaforma Zoom Meeting, sabato 13 marzo 2021, dalle ore 10.00 alle 13.00.

Questo comunicato è presente in forma digitale sul sito Internet:
https://www.uicpiemonte.it/seminario-online-glaucoma-furtivo-e-silenzioso/

La Settimana Mondiale del Glaucoma (8/14 marzo 2021) rappresenta un momento fondamentale per ricordare a tutti l’importanza della prevenzione delle malattie della vista.

Il glaucoma, in particolare, è definito “il ladro silenzioso della vista” perché nella maggior parte dei casi la sua comparsa e la sua evoluzione non presentano sintomi. Una diagnosi tempestiva può fare la differenza, bloccando o arginando i danni irreparabili alla vista conseguenti alla malattia.

L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – Consiglio regionale del Piemonte – propone un momento di sensibilizzazione dedicato a promuovere la conoscenza di questa malattia fra i cittadini e a come poterla affrontare prima che sia troppo tardi.

Per partecipare al seminario e interloquire con i relatori è necessario compilare il modulo per l’iscrizione al seguente link: https://zoom.us/meeting/register/tJYpduigpzkpE9SP3955k_bmyW9HM14BU1DN

Il seminario sarà anche trasmesso liberamente in streaming sulla pagina Facebook di UICI Piemonte.

Programma del seminario

ore 10.00       Saluti del Presidente regionale UICI del Piemonte, avv. Franco LEPORE

ore 10.10       Introduzione al seminario e presentazione dei relatori, Diego BORSETTI Direzione regionale UICI Piemonte – referente per l’ipovisione

ore 10.15       Glaucoma, caratteristiche della patologia, prevenzione, cure di stabilizzazione e soluzioni chirurgiche – dott. Vittorio GERMINETTI (ex Primario del reparto oculistico Ospedale S. Andrea di Vercelli)

ore 11.30       Il Glaucoma congenito – dott. Andrea LEMBO (Ospedale S. Giuseppe di Milano, equipe del Prof. Paolo Nucci)

ore 12.30       Vision Trainer: le potenzialità della “palestra dell’occhio” – dott. Andrea MAZZONE (Ortottista presso il Centro di Riabilitazione Visiva di Vercelli)

Locandina dell’evento

Piemonte – UICI informa n. 2-2021

Settimana Mondiale del Glaucoma
8/14 marzo 2021

La Settimana Mondiale del Glaucoma rappresenta un momento fondamentale per ricordare a tutti l’importanza della prevenzione delle malattie della vista.
Il Comitato Ipovedenti di UICI Piemonte del Piemonte propone un momento di informazione e sensibilizzazione sulla prevenzione e cura del glaucoma.

Info e programma: https://www.uicpiemonte.it/seminario-online-glaucoma-furtivo-e-silenzioso/

Iscrizione al seminario: https://zoom.us/meeting/register/tJYpduigpzkpE9SP3955k_bmyW9HM14BU1DN

Iniziative e informazioni sul glaucoma sono ufficialmente divulgate tramite la IAPB Italia onlus e il sito dedicato www.settimanaglaucoma.it

Per approfondire la tua conoscenza sull’argomento puoi scaricare liberamente l’ebookGlaucoma: vediamoci chiaro“, realizzato nell’ambito del progetto di divulgazione e di sensibilizzazione sul glaucoma promosso da Pazienti.it e IAPB Italia Onlus.