Giornata Nazionale del Braille – Un viaggio particolare… Dal fiume al mare

Al Museo di Casal de’ Pazzi un nuovo percorso espositivo multisensoriale permanente presenta la vita quotidiana di un gruppo di neandertaliani ricostruita su tavole illustrate a rilievo

INAUGURAZIONE: MARTEDÌ 20 FEBBRAIO 2024 – DALLE ORE 10.00

Museo di Casal de’ Pazzi

via Egidio Galbani, 6 Roma

Roma, 19 febbraio 2024 – In occasione della Giornata Nazionale del Braille, che ricorre il 21 febbraio, il Museo di Casal de’ Pazzi inaugura martedì 20 febbraio un nuovo percorso espositivo multisensoriale permanente, accessibile e inclusivo, che illustra la vita quotidiana di un gruppo di uomini, donne e bambini neandertaliani mentre, sullo sfondo di un paesaggio preistorico scomparso, si spostano insieme dal fiume fino al mare.

L’antico fiume, dal quale si è immaginato che i neandertaliani si muovessero in questo “viaggio particolare”, potrebbe essere quello che scorreva 200mila anni fa, nel Pleistocene medio, proprio dove ora sorge la struttura museale, un’area di circa 300 mq che conserva una porzione dell’alveo fluviale.

Il percorso espositivo pone un’attenzione particolare alla divulgazione inclusiva ed è rivolto a tutti: alle persone con disabilità fisiche, sensoriali e cognitive, ai bambini, agli esperti e appassionati della disciplina ma anche ai “profani” della materia e ai semplici curiosi, con l’obiettivo di avvicinare un pubblico quanto più ampio e diversificato alle tematiche del Museo e della preistoria.

Il progetto, promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Cultura – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e finanziato dalla Regione Lazio, è stato realizzato sotto la direzione scientifica del Museo da Edizioni Espera con la consulenza scientifica di Flavia Salomone, antropologa. Le tavole sono state disegnate da Andrea Camiciola in arte Andrea Cami?, illustratore e fumettista, e rese esplorabili tattilmente dalla Cooperativa Sociale-ONLUS Handy Systems, che ha curato la stampa tiflodidattica e la traduzione in Braille dei testi. Servizi museali a cura di Zètema Progetto Cultura.

L’esposizione, collocata nel Giardino Pleistocenico, si compone di 15 pannelli con illustrazioni in rilievo e didascalie tradotte in Braille in cui sono rappresentate scene fantasiose, ma scientificamente accurate, che ritraggono momenti di quotidianità dei nostri antenati neandertaliani. Durante un’intera giornata fino al calare della notte, si segue la piccola comunità nomade, composta da uomini, donne e bambini, nei suoi spostamenti alla ricerca di cibo, ma non solo. Oltre alle attività di caccia e raccolta c’è spazio anche per il gioco, per momenti di convivialità attorno al fuoco e per l’amore.

Nel corso dell’inaugurazione, che si terrà dalle 10.00 alle 13.00 con ingresso libero fino a esaurimento posti, è previsto l’intervento del Presidente dell’Unione Italiana Ciechi Sezione di Roma, Giuliano Frittelli. Seguirà la presentazione dell’esposizione da parte dei suoi ideatori e realizzatori. Al termine, i curatori guideranno i partecipanti a una visita del sito archeologico.

Info

Un viaggio particolare… Dal fiume al mare

Museo di Casal de’ Pazzi,

Via Egidio Galbani, 6 – 00156 Roma

(ingresso parcheggio: Via Adolfo Marco Boroli)

Orari: martedì 9.00-14.00; sabato e domenica 10.00-14.00

(la biglietteria chiude un’ora prima).

Chiuso il lunedì, 1° maggio e 25 dicembre.

Ingresso gratuito all’esposizione e al Museo, previa prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni ore 9.00-19.00)

www.museocasaldepazzi.it; www.museiincomuneroma.it

Ufficio stampa Zètema Progetto Cultura

Anna Maria Baiamonte (+39) 348 2696259 a.baiamonte@zetema.it

Pubblicato il 19/02/2024.

U.I.C.I. Mantova – Attività

Autore: Mirella Gavioli

Proseguiamo con le nostre attività rivolte a soci e amici, nel consueto clima di aggregazione e di costruzione di opportunità a favore delle persone di tutte le età. Tra le altre, è ripreso il nostro laboratorio creativo del lunedì, e proseguono con interesse e partecipazione, i nostri incontri del giovedì alle ore 17.15 con il caffè letterario su piattaforma zoom, link da richiedere alla segreteria.

Ricordo che sono disponibili in sezione, i bollini per l’aggiornamento della tessera 2024. Invito tutti i soci effettivi e sostenitori, e a coloro che ancora non lo sono, ad aggiornare o ad iscriversi alla nostra sezione, con il versamento della quota sociale per l’anno in corso, quale importante atto di riconoscenza e sostegno, oltre che per vedersi riconosciute tutela dei diritti, opportunità e servizi sempre a vostra disposizione. È a vostra disposizione anche il calendario 2024 “lo sport è per tutti” realizzato dalla sezione con il finanziamento della Provincia di Mantova, allo scopo di promuovere le attività sportive praticabili dalle persone con disabilità, i cui contenuti fotografici sono stati resi accessibili attraverso il Qr code presente su ogni pagina, che rimanda al sito sezionale www.uicimantova.it.

La sezione è alla ricerca di giovani dai 18 ai 28 anni, da impiegare nell’ambito del servizio civile universale a sostegno delle nostre attività. La scadenza per la presentazione delle domande è il 15 febbraio, attiviamoci tutti assieme per individuare ragazzi motivati e disponibili a vivere con noi un’esperienza di crescita in tutti i sensi. Con il gruppo giovani, si intende organizzare una gita di 2 – 3 giorni verso la fine di maggio, con destinazione Pesaro Capitale italiana della cultura 2024, aperta ai soci e agli amici di tutte le età.  Gli interessati possono comunicarlo alla referente Jakupi Seirane cel.371 333 1102 o in segreteria.

Pubblicato il 23/01/2024.

Sommario “Senior” n. 1 gennaio 2024

Autore: Cesare Barca

Anche questo numero si presenta carico di iniziative e perciò ricco di proposte di lettura.

La condivisione rappresenta per noi un dato fondamentale per darci il segnale che la strada intrapresa per continuare nella proposta del cammino di Senior è corretta.

Ringraziamo di cuore quanti continuano a fornire liberamente il loro importante contributo: Angela Bruni, Antonio Pinto, Patrizia Modica, Angelo de Gianni, Adriana Cereda, Massimiliano, il prof. Giuseppe Alfredo Iannocari, Elisabetta Vianello e tanti lettori che hanno sentito il bisogno di prendere contatto con noi.

Ascoltate il sommario e avrete conferma del notevole contributo offerto dai nostri collaboratori:

Auguro a tutti un anno carico di serenità.

Pubblicato il 18/01/2024.

Sommario rivista “Senior” n. 12 dicembre 2023

Autore: Cesare Barca

Se dovessimo soffermarci sul significato profondo del Natale presenteremmo un vivissimo augurio e forse niente più. Non è così, anzi, il contenuto di questo numero ci conduce al dolce sorriso che questo mese dovrebbe suscitare in tutti noi: lo produce la bella prosa riscoperta dalla sensibilità di Massimiliano e di Angela, la stupenda proposta musicale di Adriana Cereda la disanima sempre vivace e interessante di Patrizia Modica, l’intervento di Antonio Pinto, la puntuale spiegazione informatica di Angelo de Gianni, il pensiero del Prof. Giuseppe Alfredo Iannocari e, in generale, il respiro aperto di una proposta che ci conduce alla spiritualità del Natale e alla sua funzione sociale e umanitaria.

Anche in questo numero di Senior potrete saziare la vostra sete di conoscenza e di partecipazione attiva.

Il sommario vi darà la qualità e l’interessante contenuto di questo numero:

Pubblicato il 18/12/2023.

Slash Radio Web – Palinsesto dal 18 al 24 Dicembre 2023

Lunedì 18 dicembre:

7:00: “Slash Fitness”, la rubrica con la descrizione degli esercizi ginnici da svolgere in casa, questa settimana realizzata in collaborazione con Marco Fossati;

7:40: “24 storie per aspettare Natale sotto l’albero”;

7:45: “Raccontami”, la selezione giornaliera di racconti per gli appassionati di questo genere letterario;

8:25: “Un libro al giorno”, il consiglio di lettura quotidiano curato e prodotto dal Centro Nazionale del Libro Parlato “Francesco Fratta”;

8:30: l’Oroscopo: cosa dicono le stelle per i 12 segni zodiacali e Almanaccando, i fatti del giorno a ritroso nel tempo;

8:59: il Meteo;

9:00: Spotlight – Notizie in primo piano: attualità, politica, cultura e sport nonché approfondimenti a cura di ospiti del mondo del giornalismo. Per la pagina sportiva collegamento con il direttore di TMW Radio Marco Piccari con cui parleremo dei temi del Campionato di Serie A e delle Coppe Europee;

10:30: Slash Sport News, la nostra striscia settimanale che si occupa di tutte le discipline sportive praticate da ciechi e ipovedenti con risultati, classifiche, approfondimenti e interviste ai protagonisti. Nella nuova puntata ci occuperemo di Goalball, Calcio a Cinque e Showdown. Invitiamo le ascoltatrici e gli ascoltatori a partecipare segnalando eventi, storie e competizioni da trattare in trasmissione;

11:00: Guida TV, i nostri consigli, completi di descrizioni, sui programmi di prima serata delle televisioni nazionali;

11:05: “Slash Fitness”;

14:55: replica della puntata odierna di “24 storie per aspettare Natale sotto l’albero”;

15:00: Replica della puntata di venerdì 15 dicembre di “Slash Disco” a cura di Marco Trombini;

16:00: “Voci di Donne”; 

17:00: Replica della puntata di sabato 16 dicembre di “Grandi Donne”, storie di donne straordinarie che sfidarono il destino; 

18:40: Guida TV;

19:00: “Slash Fitness”

20:55: replica della puntata odierna di “24 storie per aspettare Natale sotto l’albero”;

21:00: “Slash Learning Guitar”, la nuova puntata del corso di chitarra settimanale a cura del musicista Domenico Cataldo  

Martedì 19 dicembre:

7:00: “Slash Fitness”;

7:40: “24 storie per aspettare Natale sotto l’albero”;

7:45: “Raccontami”;

8:25: “Un libro al giorno”;

8:30: l’Oroscopo e Almanaccando;

8:59: il Meteo;

9:00: Spotlight – Notizie in primo piano. Per la pagina culturale collegamento con Sara Matteucci, direttrice artistica del Premio Letterario “Vesta”, dedicato a giovani scrittori esordienti;

11:00: Guida TV;

11:15:”C’è luce in cucina”, le gustose ricette e gli utili suggerimenti pratici della nostra chef di fiducia Lucia Esposito;

14:15: replica della puntata odierna di “24 storie per aspettare Natale sotto l’albero”;

14:20: “Un libro al giorno” e “GR Sociale”;

14:30: “Quattro chiacchiere con Uici Basilicata”, la rubrica settimanale a cura del Consiglio Regionale della Basilicata dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Ets-APS;

15:00: “Slash Music”: a cura di Giuseppe Voci, che in ogni puntata ci parla di un artista, cantante, cantautore, o gruppo musicale, facendoci ascoltare il meglio del suo repertorio. Questo mese ascolteremo i più grandi successi di Renato Zero. Potete scrivere a Giuseppe, anche per proporre artisti da approfondire, sempre utilizzando l’indirizzo diretta@uici.it e/o i canali consueti ricordati in fondo al presente comunicato;

16:00: Slash Christmas:  

  • come ogni anno torna lo speciale dedicato al Natale e ai nostri Slashers che occuperà tutto il pomeriggio: saranno con noi il Presidente Nazionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Ets-APS Mario Barbuto, la Vicepresidente Nazionale Linda Legname e i componenti della Direzione Nazionale. Inoltre, come da tradizione, giocheremo con i nostri ascoltatori (immancabili i nostri classici “Slash Quiz Canzoni” e “Rischiabrutto”) mettendo in palio fantastici premi, ascolteremo le loro cartoline sonore e soprattutto ci faremo gli auguri di un buon Natale! Per partecipare potrete contattarci attraverso le molteplici modalità indicate in coda al presente comunicato;

18:35: Guida TV

18:40: Classic Rock On Air

19:10: “Slash Fitness”

20:30: “Cogliamo la Mela tecnologica”, la rubrica a cura di Michela Barrasso che ogni settimana ci porta nel mondo dei dispositivi Apple;

20:55: replica della puntata odierna di “24 storie per aspettare Natale sotto l’albero”;

Mercoledì 20 dicembre

7:00: “Slash Fitness”;

7:40: “24 storie per aspettare Natale sotto l’albero”;

7:45: “Raccontami”;

8:25: “Un libro al giorno”;

8:30: l’Oroscopo e Almanaccando;

8:59: il Meteo;

9:00: Spotlight – Notizie in primo piano;

11:00: Guida TV;

14:45: replica della puntata odierna di “24 storie per aspettare Natale sotto l’albero”;

14:50: “Un libro al giorno” e “GR Sociale”; 

15:00: “Slash Sport”: la rubrica mensile a cura di Hubert Perfler, Ciro Taranto con la partecipazione di atleti, istruttori e praticanti. Segnalateci attraverso telefonate, email e messaggi le gare, gli eventi e i personaggi che vorreste fossero presentati  e ponete le vostre domande ai nostri ospiti;

16:00: SlashBox 

  • in quali luoghi e da quali parole e pensieri nascono i libri che amiamo? Per rispondere a questa domanda è nato “Dove si scrive, come si scrive” (edito da Rizzoli), scritto da Carlotta Sanzogni che sarà ai nostri microfoni 

sinossi: Dove prendono forma le parole che diventano i romanzi che leggiamo e amiamo? Ogni persona ha un luogo che predilige, un proprio rifugio dove sentirsi a casa e dove può lasciare che la sua creatività corra libera, realizzando qualcosa di nuovo e completamente suo. Così ogni autore ha un luogo dove scrive, un luogo quasi mai solo fisico, dove nascono le sue idee e vengono create trame, personaggi e mondi immaginari. Unendo immagini e testi d’autore, questo libro nasce proprio dall’idea di scoprire scrittrici e scrittori nei loro luoghi dell’anima, quelli dove le parole e le frasi hanno preso forma per diventare i capolavori della letteratura contemporanea. Autori al centro della scena, amati dal grande pubblico, che aprono le loro case e i loro taccuini a tutti coloro che sono curiosi di sapere qualcosa di più su dove, e come, nascono i libri.

Carlotta Sanzogni nasce a Milano, nel 1993, da una mamma precisina e un papà un po’ orso. Studia al liceo classico Manzoni, a 19 anni comincia a lavorare nella moda e si iscrive a Scienze Politiche all’Università Cattolica, dove si è laureata. Dal 2016, oltre a giocare a golf, lavora per l’Adv & Publishing delle riviste Lampoon e The Good Life. E, di nascosto, continua a scrivere.

  • ospiteremo Petra Carsetti, autrice per MarettiManfredi di “GalaTime atto II”, che ci racconterà l’origine della buone maniere a tavola spiegandoci la differenza tra “benessere” e “essere bene”

sinossi: Il galateo esce dal ridotto delle case, dei nostri salotti e si proietta in una dimensione sociale, diventa un amplificatore della convivialità e accende una nuova passione: quella dell’essere bene. Che è cosa assai diversa e più compiuta dal benessere: significa tendere all’empatia, significa educare i sensi a percepire il valore di ciò che mangiamo, del vino, della musica; significa rivestire l’incontro e la socialità di un rispetto sacrale del legame. Con questo secondo atto di Galatime s’indaga l’origine delle buone maniere a tavola, ma anche il come si deve valorizzare la tavola partendo dall’esaltazione dell’altissimo artigianato che concepisce i servizi come opere d’arte. Si dà sistematica spiegazione di come attingere alla più alta soddisfazione della degustazione. Si offre un paradigma di come ottenere il meglio dalla frequentazione dei ristoranti di alta cucina. Infine, si esplora il mistero dell’incontro, di come il reciproco riconoscimento nel rispetto della formalità finisca per generare legami che sfidano il tempo, arricchendo di nuove esperienze il corso della nostra vita. Non è un caso che questo secondo atto di Galatime abbia preso corpo proprio attorno al desco di un luogo che è la quintessenza dell’ospitalità, della cucina, della convivialità: l’Osteria del Viandante. Qui l’incontro si è trasformato in progetto che ha usato il linguaggio delle immagini; che nella narrazione diviene al contempo manuale e saggio, ma soprattutto romanzo dell’esperienza educata al bello, al buono, all’incontro. A testimoniare, ancora una volta, che è davvero sempre tempo di buone maniere.

Petra Carsetti maceratese DOC, ha studiato con alcuni dei maggiori chef della Regione Marche e di tutta Italia. Da anni è la più stretta coadiutrice di Carlo Cambi ed è la coautrice della guida Il Mangiarozzo, bestseller pubblicato dalla Newton Compton. Ha inoltre collaborato alla redazione di Le ricette e i vini del Mangiarozzo, 101 osterie e trattorie di Milano dove mangiare almeno una volta nella vita, Le ricette d’oro delle migliori osterie e trattorie italiane del Mangiarozzo.

17:30:  Tech Point: mensile a cura di Nunziante Esposito e Giuseppe Fornaro durante il quale gli ascoltatori potranno chiedere ai nostri esperti ogni tipo di delucidazione riguardo ausili e tecnologie, interagendo attraverso le consuete modalità riportate in coda al presente comunicato. Nella puntata di dicembre insieme all’esperto Rocco Clementelli si parlerà dei migliori gadget tecnologici di Natale, dagli smartphone ai robot domestici e di tante altre sfiziose idee regalo;

18:35: Guida TV

19:00: in diretta dal Teatro della Pergola di Firenze “Aspettando il Premio Braille”; 

20:00: XXVII edizione Premio Louis Braille in diretta dal Teatro della Pergola di Firenze; 

Giovedì 21 dicembre: 

7:00: “Slash Fitness”;

7:40: “24 storie per aspettare Natale sotto l’albero”;

7:45: “Raccontami”;

8:25: “Un libro al giorno”;

8:30: l’Oroscopo e Almanaccando;

8:59: il Meteo;

9:00: Spotlight – Notizie in primo piano: una rassegna speciale dedicata al Natale.

11:00: Guida TV;

11:15:”C’è luce in cucina”, le gustose ricette e gli utili suggerimenti pratici della nostra chef di fiducia Lucia Esposito;

15:45: replica della puntata odierna di “24 storie per aspettare Natale sotto l’albero”;

15:50: “Un libro al giorno” e “GR Sociale”;  

16:00:  SlashBox:

  •  eccezionalmente di giovedì tornano le nostre rubriche del secondo martedì del mese: in apertura spazio a Audiodescrizioni, realizzata  in collaborazione con MovieReading e Artis Project per parlare di cinema e TV accessibili con Carlo Cafarella e Vera Arma; 
  • alle 17:00 la nuova puntata di “Boomers versus millennials”, a cura del professor Andrea Volterrani e Isabel Alfano, che ogni mese affrontano un tema inerente il mondo della comunicazione dal punto di vista di due generazioni diverse. Il tema di questo appuntamento sarà “Comunicazione e Natale. Cosa è cambiato, come e perché” ;
  • in chiusura il componente della Direzione Nazionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Ets-APS Vincenzo Massa ci illustrerà il numero di dicembre del Corriere dei Ciechi;  

18:35: Guida TV

18:40: Classic Rock On Air

19:10: “Slash Fitness”

20:55: replica della puntata odierna di “24 storie per aspettare Natale sotto l’albero”;

Venerdì 22 dicembre:

7:00: “Slash Fitness”;

7:40: “24 storie per aspettare Natale sotto l’albero”;

7:45: “Raccontami”;

8:25: “Un libro al giorno”;

8:30: l’Oroscopo e Almanaccando;

8:59: il Meteo;

9:00: Spotlight – Notizie in primo piano;

11:00: Guida TV;

11:05: “Il simposio dei lettori” la rubrica settimanale a cura di Rossella Lazzari che come ogni venerdì consiglia un libro di narrativa straniera alle nostre ascoltatrici e ai nostri ascoltatori;

11:25: “Slash Fitness”;

14:45: replica della puntata odierna di “24 storie per aspettare Natale sotto l’albero”;

14:50: “GR Sociale”;

15:00: “Slash Learning Guitar”, replica della puntata di lunedì scorso;

15:30: “Cogliamo la Mela tecnologica”, replica della puntata di martedì scorso della rubrica a cura di Michela Barrasso che ogni settimana ci porta nel mondo dei dispositivi Apple;

16:00: “Quattro chiacchiere con Uici Basilicata”, replica della puntata di martedì scorso della rubrica settimanale a cura del Consiglio Regionale della Basilicata dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Ets-APS;

19:00: “Slash Fitness”;

20:55: “GR Sociale”;

21:00: “Slash Tunes”, la rubrica quindicinale a cura di Gianluca Nucci: un’ora di musica internazionale a 360 gradi. Per interagire e suggerire brani, artisti o generi preferiti scrivete all’indirizzo email slashtunes@yahoo.com

22:00: “Slash Learning Guitar”, replica della puntata di lunedì scorso;

22:30: “Cogliamo la Mela tecnologica”, replica della puntata di martedì scorso della rubrica a cura di Michela Barrasso che ogni settimana ci porta nel mondo dei dispositivi Apple;

Vi segnaliamo che sabato 23 dicembre andrà in onda la nuova puntata della rubrica settimanale “Grandi Donne, storie di donne straordinarie che sfidarono il destino”. Protagonista di questo appuntamento Audrey Hepburn.  Inoltre nei giorni di sabato 23 e domenica 24 dicembre trasmetteremo le ultime due puntate di “24 storie per aspettare Natale sotto l’albero”, alle ore 8:55 con repliche alle ore 16:55 e 20:55.  Sempre domenica 24 dicembre alle ore 21:30 andrà in onda la trasmissione Happy Xmas con la quale vi terremo compagnia durante la notte della Vigilia.

Vi rammentiamo che la replica della programmazione mattutina andrà in onda:

·         dal lunedì al venerdì dalle ore 12:00 alle ore 14:30

mentre la replica della programmazione serale andrà in onda:

·         il martedì, il mercoledì e il giovedì a partire dalle 21:05

Slash Fitness sarà trasmessa anche il sabato e la domenica alle ore 8:00 e alle ore 19:00

Le trasmissioni saranno condotte da Luisa Bartolucci, Chiara Maria Gargioli e Renzo Giannantonio.

Gli ascoltatori, che invitiamo a partecipare con quesiti e contributi, potranno, come di consueto, scegliere diverse modalità di intervento:

– Tramite telefono contattando durante la diretta il numero: 06-92092566 

– Inviando e-mail, anche nei giorni precedenti le trasmissioni, all’indirizzo: diretta@uici.it

– Compilando l’apposito form di Slash Radio Web , o scrivendo sulla nostra pagina facebook Slash Radio Web. 

– Inviando un messaggio WhatsApp o una nota audio al numero 371 3894496.

Per ascoltare Slashradio sarà sufficiente digitare la seguente stringa: http://www.uici.it/radio/radio.asp, dove troverete i link per tutti i sistemi operativi; 

oppure accendere la nostra app Slash Radio Web di Erasmo di Donato, che vi invitiamo a scaricare, onde averci sempre con voi! 

Il contenuto delle trasmissioni verrà pubblicato: 

– Sul sito dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS all’indirizzo http://www.uici.it/ArchivioMultimediale

– sulla pagina Facebook Slash Radio Web https://www.facebook.com/SlashRadioWeb/

sulla quale andremo anche in diretta, in radiovisione ed alla quale vi invitiamo a mettere il vostro like onde divenire nostri followers, grazie.

Vi ricordiamo infine che adesso è ancora più facile ascoltarci: per i possessori dell’assistente vocale Alexa di Amazon è disponibile la skill di Slash Radio Web.

I comandi sono:

–   Alexa, AVVIA Slash Radio Web

oppure

–   Alexa APRI Slash Radio Web

di seguito il link di riferimento per Alexa Skill su Amazon Prime: https://www.amazon.it/dp/B07NS18BTQ/ref=sr_1_1_nodl…

Vi informiamo inoltre che l’app di Slash Radio Web per dispositivi mobili (sia Android sia IOs) da oggi è ancora più ricca. Grazie all’ultimo aggiornamento sarà semplicissimo interagire con le nostre trasmissioni, in diretta e non solo, direttamente dalla vostra applicazione. Con i nuovi pulsanti aggiunti al menù principale infatti potrete inviare messaggi al nostro numero WhatsApp, ascoltare i podcast di Slash Radio Web, passare direttamente al canale YouTube della radio e infine tramite il tasto “sito web” sarete indirizzati alla pagina del sito ufficiale dell’Unione, Uici.it, da cui sarà possibile inviare messaggi mediante il classico form. L’app di Slash Radio Web è leggera, gratuita, facile da usare, e da oggi ancora più completa e a misura di voi Slashers!

Pubblicato il 18/12/2023.

Seminario Progetto Pluriminorati della Regione Calabria

Autore: Pierfrancesco Greco

S’è svolto ieri mattina, presso la Cittadella di Germaneto, il seminario conclusivo del Progetto inerente alla Legge regionale 17/2019.

Lo sviluppo dei servizi a favore dei ciechi pluriminorati: un’eccellenza calabrese, una stella polare verso una società più inclusiva

“Con entusiasmo e determinazione occorre proseguire questo grande lavoro, cercando, con il sostegno della Regione Calabria, di fare ancora di più e sempre meglio”: queste le parole che si sono udite più di una volta nella Sala Oro della Cittadella Regionale di Germaneto, ove nella mattinata di ieri s’è svolto il Seminario conclusivo del Progetto per lo sviluppo dei servizi a favore dei ciechi pluriminorati, inerente alla Legge della Regione Calabria n.17 del 31 maggio 2019. Un appuntamento relativo a un progetto, giunto alla quarta annualità, volto a illustrare risultati e delineare prospettive sulla base di una legge, frutto dell’interazione tra l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti della Calabria e la Regione, che costituisce un primato a livello nazionale: un primato di civiltà, una conquista di umanità, un presidio di progresso per il consesso sociale nel suo complesso. Moderato dalla dottoressa Annamaria Palummo, Consigliere Nazionale dell’UICI, e promosso dall’UICI Calabria, presieduta da Pietro Testa, il simposio, a cui hanno partecipato i presidenti territoriali UICI della Calabria, ha offerto l’opportunità di stilare un bilancio dell’annualità 2023: “dagli interventi – ha affermato Annamaria Palummo – dei presidenti e dirigenti territoriali di Cosenza, Catanzaro, Vibo Valentia, Crotone e Reggio Calabria, dalle osservazioni del Presidente UICI Calabria Pietro Testa e della collega Consigliere Nazionale Luciana Loprete, dalla relazione del consulente giuridico UICI Calabria, avvocato Annunziato Denisi, dalle parole degli esperti e degli operatori sono emerse tre esigenze importanti, ovvero la continuità da dare al progetto, l’accesso ai finanziamenti in tempi utili in modo da rendere effettiva questa continuità durante tutto l’anno, la strutturazione dei gruppi di lavoro multidisciplinari sui territori. Dobbiamo, su tali basi, continuare a lavorare per rendere sempre più integrato il progetto, confidando nella vicinanza della Regione Calabria, confermata dalla presenza, stamattina, qui con noi, del Presidente della Regione Roberto Occhiuto e della vicepresidente Giusy Princi, le cui considerazioni ci fanno ben sperare per il futuro, per la quotidianità, per l’esistenza di tante persone … È stato fatto tanto: occorre proseguire, con determinazione e sempre maggiore entusiasmo!”.

Seminario Progetto Pluriminorati Calabria – Tavolo presidenza con onorevoli Roberto Occhiuto, Presidente Regione Calabria, e Giusy Princi, vicepresidente.
Seminario Progetto Pluriminorati Calabria – Foto con Presidenti Territoriali, dirigenti e consulente legale UICI

Pubblicato il 05/12/2023.

Museo Statale Tattile Omero – Scrivi con il cuore, senti con le mani

8 dicembre 2023 ore 10:30 e 16:30.
Creazione di biglietti tattili per gli auguri di Natale.
Ancona, Mole Vanvitelliana.

Il Museo Tattile Statale Omero invita il pubblico di tutte le età a prepararsi al Natale. Venerdì 8 dicembre proponiamo l’attività “Scrivi con il cuore, senti con le mani”. Lungo le sale espositive il tempo si dilata e la magia si diffonde nell’aria. In un mondo sempre più veloce, il Museo invita tutte e tutti a rallentare e a riscoprire l’arte antica della scrittura, dimostrando che questa non è affatto un’arte perduta, ma un rituale da celebrare. Dopo una visita tra le opere d’arte, i visitatori sono invitati a prendersi il proprio tempo, a mettere in fila i pensieri e a trasformarli in parole scritte. Non è richiesta alcuna esperienza nella scrittura; basta lasciarsi ispirare dall’opera d’arte che tocca il cuore e rendere concreti i pensieri.
L’esperienza non si ferma alla carta. Dopo aver scritto la propria lettera, il messaggio si trasformerà in un’opera tattile, arricchita con materiali e testi in Braille. Un regalo unico, fatto con il cuore, che può diventare un dono speciale.

Info e prenotazioni

8 dicembre ore 10:30 e 16:30.
Costo attività: 5 euro a persona o 10 euro a famiglia.
Prenotazione consigliata al 335 56 96 985 (Tel. o Whatsapp).

“Biglietto tattile”

Pubblicato il 05/12/2023.

Sommario “Senior” n. 11 novembre 2023

Autore: Cesare Barca

In questo numero, particolarmente ricco, si può quasi avvertire che un anno intenso sta per concludersi.

Il contenuto complessivo non lascia spazi alla divagazione, ma conduce tutti i lettori a conoscere la varietà squisita del contenuto dell’audio rivista teatralmente ricca di significante attesa.

Questo mese è perciò particolarmente ricco, aperto all’accoglienza e sempre improntato per dare notizie, informazioni e diversi momenti di trepidi sorrisi e luminose indicazioni. Hanno collaborato: Antonio Pinto, Patrizia Modica, Angela Bruni, Angelo Degianni, Adriana Ceredam, il prof. Giuseppe Alfredo Iannocari, il Dott. Ezio Pescatori, Massimiliano e infine Elisabetta Vianello.

Ringraziamo il tecnico ed amico Francesco e l’ingegner Luigi Tedeschi.

Vi invito all’ascolto del sommario e, se lo ritenete utile, partecipate con noi alla costruzione di Senior, la rivista nata e strutturata per l’accoglienza.

Di seguito il link per ascoltare il sommario:

https://www.uiciechi.it/GiornaleElettronico/Senior112023.mp3

Pubblicato il 13/11/2023.

SPORT – XVIII edizione torneo Scopone Scientifico – Fase finale: Palermo 24/26 novembre 2023

La fase finale del Torneo in oggetto si terrà a Palermo, Hotel  Casena dei Colli, Via Villa Rosato 20/22, dal 24/11/23 al 26/11/2023.

Alle finali nazionali parteciperanno le coppie prime classificate nelle gare regionali e la coppia vincitrice dell’ultima edizione, composta da Salvatore Lo Proto e Salvatore Brancato della regione Sicilia, che di fatto, come da regolamento, ospita la fase finale 2023.

L’organizzazione delle finali del torneo è affidata al nostro coordinatore nazionale delle attività sportive Hubert Perfler, coadiuvato da Giuseppe Pinto e da Milvio Caputo.

I finalisti, di seguito elencati, dovranno essere presenti all’illustrazione del regolamento di gara, fissata per le ore 15.30 di venerdì 24 novembre c.a.

Si rammenta che, le spese di viaggio dei finalisti e dei loro accompagnatori (uno per ogni finalista non vedente) sono a carico delle strutture regionali di appartenenza, mentre l’alloggio ed il vitto, dal pranzo di venerdì 24 alla cena di sabato 26 c.m. saranno a carico di questa Sede  Nazionale che, come già comunicato, riconoscerà ai Consigli Regionali interessati, un bonus promozionale di 200 Euro, a parziale sostegno dei ragguardevoli costi di viaggio.

Per una migliore riuscita della manifestazione, Le sedi in indirizzo, ognuna per le proprie competenze, sono invitate a inviare, entro il 17/11/23, eventuali esigenze di soggiorno dei partecipanti, a Milvio Caputo (amministrazione.cnt@uiciechi.it) con l’indicazione di:

– nominativo del partecipante e dell’accompagnatore

– orario di arrivo a Palermo aereoporto e/o  stazione ferroviaria. (Pranzo previsto per le ore 13 di venerdì 24 c.m.) e di partenza (entro le ore 10.30 di domenica 26 c.m.)

Alle coppie prima, seconda e terza classificata, verrà assegnata in premio una coppa.

Alla coppia campione e alla struttura Regionale di cui essa è espressione, sarà conferito l’onore di ospitare le finali della prossima edizione del torneo, ovviamente senza aggravio di spese.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti, si può far riferimento al Sig. Milvio Caputo, raggiungibile al 348/4765299 – 06 69988501- e/o all’indirizzo e-mail  amministrazione.cnt@uiciechi.it      

Buon gioco e buon divertimento a tutti i partecipanti!

Coppie Partecipanti :

Abruzzo: Fortini Silverio/ Di Ciano Germano

Basilicata: Florio Luciano/Florio Rosaria

Calabria: Rosace Antonino/ Nicolò Emanuele

Campania: (Da definire)

Emilia Romagna: Di Luccio Olimpia / Bersani Antonio

Lazio: Martinelli Luciana / Ragazzi Antonella

Lombardia: Vanoni Danilo / Viganò Maurizio

Marche: Principi Fabrizio / Lain Francesco

Piemonte: Lupo Vito / Procopio Giuseppe

Puglia:     Epifani Giuseppe / Castrignanò Brizio

Sicilia 1:  Lo Proto Salvatore / Brancato Salvatore

Sicilia 2:  Di Mauro Alfio / Passotto Alessandro

Toscana:  Fabbri Doretta / Dell’Amico Oliviero

Veneto: Zuccarato Graziella/ De Mattia Alessandra

Umbria:   Sbianchi Maurizio / Rossi Paolo

Pubblicato il 10/11/2023.

Museo Tattile Omero – Natale Creativo

Mini Corso di Ceramica per famiglie.

Domenica 3, 10 e 17 dicembre 2023, dalle 10:00 alle 12:30.

Ancona, Mole Vanvitelliana

Il Museo Tattile Statale Omero organizza un’attività unica e coinvolgente in vista delle festività natalizie: il Mini Corso di Ceramica.

L’attività per famiglie si terrà domenica 3, 10 e 17 dicembre 2023, dalle 10:00 alle 12:30.

Guidati dallo staff del Museo, le famiglie avranno l’opportunità di esplorare il mondo affascinante della scultura ceramica e del design. Il percorso inizia con una visita guidata che permette di immergersi nelle opere selezionate e cogliere ispirazione per i propri capolavori.

Il cuore dell’esperienza risiede nel laboratorio, dove le famiglie daranno vita a pezzi unici intrisi di amore e significato. I manufatti creati durante il corso saranno cotti, decorati e smaltati, pronti per essere ritirati in tempo per le festività natalizie. Questi tesori personalizzati diventeranno regali unici e carichi di valore.

Il Mini Corso di Ceramica non è solo un’opportunità per esplorare l’arte della ceramica, ma anche un’esperienza sensoriale che favorisce la creazione di legami familiari. È un momento per condividere idee, emozioni e creare ricordi indelebili da custodire nel cuore.

Info e Prenotazioni:

Costo del corso: 30,00 euro a famiglia (materiali inclusi).

Prenotazione obbligatoria (posti limitati): Tel o WhatsApp 335 56 96 985.

E-mail: prenotazioni@museoomero.it

Pubblicato l’8/11/2023.