Soggiorno marino del gruppo pari opportunità del Veneto 2014, di Simone Andretto

Autore: Simone Andretto

Quest’anno come Diogene cercava l’uomo, molti vacanzieri hanno cercato l’estate, senza trovarla, ma noi, che abbiamo partecipato al soggiorno estivo organizzato dal comitato pari opportunità dell’U.I.C.I. Veneto, abbiamo trovato sia il Sole, che i molti amici, soci accompagnatori e simpatizzanti, che ormai da anni partecipano a tale vacanza.
Il soggiorno marino, si è svolto a Milano marittima (RA), presso l’hotel Nadir dal 24 agosto al 3 settembre 2014, con la presenza di circa sessanta persone, organizzato, come da tradizione dalla responsabile del gruppo Sig.ra Luigia Brazzo, che come nel celebre episodio biblico sembra sia riuscita a fermare il Sole, nel cielo della Romagna. Oltre alla frequentazione dello stabilimento balneare, a pochi passi dall’albergo, anch’esso sito in centro della nota località, i soci hanno potuto sfruttare le famose terme di Cervia, ed aderire alle iniziative proposte dal gruppo di supporto, che quest’anno ha organizzato una giornata al celebre parco di divertimenti “Mirabilandia” (RA), e la visita alla città di Ravenna.
Il successo di questa iniziativa, oltre ad essere in linea con le attività positive del gruppo pari opportunità, e più in generale con le proposte dell’U.I.C.I. Veneto, sono di stimolo e di esempio per l’integrazione sociale e la mobilità delle persone con disagio visivo; con la speranza che il futuro porti ad un’amplificazione delle operazioni, oltre ad un consolidamento di quelle storiche.

Simone Andretto