SlashRadio Web: Palinsesto dal 14 al 20 giugno 2021

Lunedì 14 giugno:

7:00: “Slash Fitness”, la rubrica con la descrizione degli esercizi ginnici da svolgere in casa, questa settimana realizzata in collaborazione con Dario Merelli;

7:45: “Raccontami”, la selezione giornaliera di racconti per gli appassionati di questo genere letterario;

8:25: “Un libro al giorno”, il consiglio di lettura quotidiano curato e prodotto dal Centro Nazionale del Libro Parlato “Francesco Fratta”;

8:30: l’Oroscopo: cosa dicono le stelle per i 12 segni zodiacali e Almanaccando, i fatti del giorno a ritroso nel tempo;

8:59: il Meteo;

9:00: Spotlight – Notizie in primo piano: Attualità, politica, cultura e sport nonché approfondimenti a cura di ospiti del mondo del giornalismo. Per la pagina sportiva microfono al giornalista de Il Messaggero Emiliano Bernardini con cui parleremo dell’arrivo di mister Maurizio Sarri sulla panchina della Lazio;

10:30: Slash Sport News, la nostra striscia settimanale che si occupa di tutte le discipline sportive praticate da ciechi e ipovedenti con risultati, classifiche, approfondimenti e interviste ai protagonisti. Nella nuova puntata ci occuperemo di Goalball, Scherma e Torball. Invitiamo le ascoltatrici e gli ascoltatori a partecipare segnalando eventi, storie e competizioni da trattare in trasmissione;

11:00: Guida TV, i nostri consigli, completi di descrizioni, sui programmi di prima serata delle televisioni nazionali;

11:15: “Slash Fitness”;

14:30 “GR Sociale”;

15:00: Replica della puntata di venerdì 11 giugno di  “Slash Tunes” a cura di Gianluca Nucci;

16:00: “Libri alla Radio”, rubrica impreziosita dalla lettura, eseguita dal nostro socio Giuseppe Di Grande, di un nuovo capitolo tratto da “Frankenstein” di Mary Shelley;

18:40: Guida TV;

19:00: “Slash Fitness”

21:00: “Slash Learning Guitar”, la nuova puntata del corso di chitarra settimanale a cura del musicista Domenico Cataldo 

21:30: “Dante Alighieri – Divina Commedia” edizione integrale con parafrasi a cura del prof Trifone Gargano, presentazioni di Stefania De Toma 

Martedì 15 giugno:

7:00: “Slash Fitness”;

7:45: “Raccontami”;

8:25: “Un libro al giorno”;

8:30: l’Oroscopo e Almanaccando;

8:59: il Meteo;

9:00: Spotlight – Notizie in primo piano

10:30: “Scrivono di Noi”, la rassegna stampa sugli articoli di quotidiani, riviste e siti web riguardanti il tema cecità e ipovisione. Per l’approfondimento culturale parleremo del Festival del Libro Possibile con la direttrice Rossella Santoro;

11:00: Guida TV;

11:15:”C’è luce in cucina”, le gustose ricette e gli utili suggerimenti pratici della nostra chef di fiducia Lucia Esposito;

14:50: “Un libro al giorno” e “GR Sociale”

15:00: “Slash Music”, a cura di Giuseppe Voci, che in ogni puntata ci parlerà di un artista, cantante, cantautore, o gruppo musicale, facendoci ascoltare il meglio del suo repertorio. Questo mese ascolteremo la voce unica di Giorgia. Potete scrivere a Giuseppe, anche per proporre artisti da approfondire, sempre utilizzando l’indirizzo diretta@uici.it e/o i canali consueti ricordati in fondo al presente comunicato;

16:00: SlashBox 

  • In apertura torna Audiodescrizioni, la rubrica in collaborazione con MovieReading e Artis Project che si occupa di cinema e TV accessibili, con Carlo Cafarella e Vera Arma. I nostri ascoltatori avranno la possibilità di rivolgere ai nostri ospiti tutti i loro quesiti sul tema, interagendo attraverso i consueti canali, rammentati in coda al presente comunicato;
  • Alle 17:00 nuovo appuntamento con “Boomers versus millennials”, a cura del professor Andrea Volterrani e Isabel Alfano, che ogni mese affronteranno un tema inerente il mondo della comunicazione dal punto di vista di due generazioni diverse: il tema della puntata di giugno sarà “Le comunità (reali e digitali) e la comunicazione”;

Alle 18:00 “Teste di Calcio. Speciale Campionati Europei” per commentare l’esordio dell’Italia contro la Turchia, alla vigilia della seconda sfida del girone contro la Svizzera.

18:35: Guida TV

18:40: Classic Rock On Air

19:10: “Slash Fitness”

20:30: “Cogliamo la Mela tecnologica”, la nuova rubrica a cura di Michela Barrasso che ogni settimana ci porterà nel mondo dei dispositivi Apple;

Mercoledì 16 giugno:

7:00: “Slash Fitness”;

7:45: “Raccontami”;

8:25: “Un libro al giorno”;

8:30: l’Oroscopo e Almanaccando;

8:59: il Meteo;

9:00: Spotlight – Notizie in primo piano;

10:30: “UiciCom”, le notizie, le attività e gli eventi delle sedi territoriali e della Presidenza Nazionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS;

11:10: “Slash Motori”, la rubrica settimanale sulla Formula Uno a cura di Scuderia Ferrari Club di Riga con la partecipazione di Valerio Palmigiano, Alberto Galassi e Antonio Caruccio;

12:00: Guida TV;

14:50: “Un libro al giorno” e “GR Sociale”; 

15:00: “Slash Sport”: la rubrica mensile con Hubert Perfler, Ciro Taranto e con la partecipazione di atleti, istruttori e praticanti. Segnalateci attraverso telefonate, email e messaggi le gare, gli eventi e i personaggi che vorreste fossero presentati  e ponete le vostre domande ai nostri ospiti;

16:00: SlashBox: 

  • Sarà nostra ospite la scrittrice e sceneggiatrice Maria Rosaria Selo, in libreria con “L’albero di mandarini” (edito da Rizzoli)

sinossi: Un’avventura che attraversa mezzo secolo, una protagonista indimenticabile che ha la forza di tutte le grandi donne.Maria Imparato è cresciuta in una casa piccola e affollata, con un albero di mandarini proprio al centro del cortile. Ha mani da sarta, una massa di capelli scuri, il corpo sottile di chi ha conosciuto la fame e il calore di Napoli che le scorre nelle vene. Quando incontra Tonino Balestrieri, la guerra è finita da poco e sognare sembra di nuovo possibile: quel ragazzo di buona famiglia, bello ed elegante, non ha occhi che per lei. Per diventare sua moglie, Maria dovrà sfidare l’ignoranza della gente dei vicoli e il pregiudizio dei quartieri alti, e infine emigrare in Brasile, con un oceano a separarla da tutto ciò che ama. Ma la miseria torna sempre a galla, come la schiuma del mare. A Rio de Janeiro, insieme a Tonino, la aspetta Severina, elegantissima e spietata, una suocera dagli occhi di serpente disposta a tutto pur di scacciarla via. Maria sa che il futuro si affronta senza paura, e per la sua libertà è disposta a lottare. “Se tieni delle ferite devi guardarci dentro” si dice, “perché è là che ci trovi la bellezza.” Sarà il suo passato a darle la forza per andare avanti, per sfidare il destino e ripartire ancora una volta. La sua storia attraversa il Novecento come un’onda ribelle e tenace, e ci racconta una vita eccezionale, fatta di sogni, di fatica e di passione.

Maria Rosaria Selo (Napoli, 1961) è scrittrice e sceneggiatrice di cortometraggi e documentari. Ha pubblicato: iosonodolore (Kairòs 2013), La logica del gambero (CentoAutori 2015), Le due lune e la raccolta contro il femminicidio Non una di più (Guida Editori). Con la raccolta di racconti La donna immaginaria ha vinto il premio Anna Maria Ortese.

  • A fine anno arriverà in streaming l’attesissima quarta stagione di “Boris”, la serie TV diventata di culto tra il 2007 e il 2010. I giornalisti Gianluca Cherubini e Marco Ercole hanno dedicato allo sceneggiatore Mattia Torre, prematuramente scomparso due anni fa, il libro “Siamo Tutti Boris” (Bibliotheka edizioni) con le interviste a tutti i protagonisti del cast, immagini inedite dal set e aneddoti 

sinossi: La prima opera ad analizzare il fenomeno “Boris”, la serie cult record di visualizzazioni su Netflix e d’incassi al cinema con “Boris, il film”. Il libro, dedicato allo sceneggiatore Mattia Torre, scomparso nel 2019, è stato presentato al pubblico il 10 giugno all’interno del set dove furono girate le prime tre stagioni. “Siamo tutti Boris. Un libro scritto a cazzo di cane” è il libro ufficiale dedicato alla serie tv più geniale d’Italia. Attraverso interviste, curiosità, foto inedite e con il contributo di tutto il cast, vengono analizzati i retroscena di Boris costruendo un vero e proprio “backstage cartaceo”. L’opera racconta la genesi della sitcom che in tre stagioni si è trasformata in un fenomeno di costume, grazie a un umorismo capace di mettere alla berlina la fiction italiana. Introduzione di Walter Veltroni, prefazione di Antonio Dipollina, postfazione del Trio Medusa. L’opera ha visto la partecipazione di tutti gli attori del cast, da Francesco PANNOFINO a Corrado GUZZANTI, da Marco GIALLINI a Carolina CRESCENTINI, passando per Ninni BRUSCHETTA, Paolo CALABRESI, Giorgio TIRABASSI, Pietro SERMONTI, Andrea SARTORETTI, Caterina GUZZANTI, Antonio CATANIA, Alessandro TIBERI, Massimo DE LORENZO, Giacomo CIARRAPICO Luca VENDRUSCOLO, Lorenzo MIELI, Luca AMOROSINO, Carlo DE RUGGIERI, Ilaria STIVALI, Eugenia COSTANTINI, Karin PROIA, Raffaelle BURANELLI, Massimiliano BRUNO, Angelica LEO, Giulia MOMBELLI, Alberto DI STASIO, Michele ALHAIQUE, Arianna DELL’ARTI, Margot SIKABONYI e Valerio APREA. Parte del ricavato di questo libro verrà devoluto ad Antea, Fondazione di assistenza gratuita 24 ore su 24 a domicilio e in hospice, ai pazienti in fase avanzata di malattia secondo i principi delle Cure Palliative e della Terapia del Dolore.

Gianluca Cherubini, giornalista, speaker in Radio e TV collabora con “Il Tempo” e “Il Corriere dello Sport”. Nel 2019 ha pubblicato “Siamo tutti compagni di scuola” (Bibliotheka, 2019) e “E anche questo Natale…” (Bibliotheka, 2020).

Marco Ercole giornalista per “La Repubblica”, “Il Corriere dello Sport” e “Fox Sports”, innamorato del calcio e appassionato di cinema, in particolare dei grandi classici della comicità italiana. Insieme a Lino Banfi ha pubblicato “Siamo tutti allenatori nel pallone” (Bibliotheka, 2020).

  • in chiusura ci occuperemo di un tema di strettissima attualità geopolitica con la professoressa Michela Mercuri e l’analista Paolo Quercia, autori per Paesi Edizioni di  “Naufragio Mediterraneo. Come e perché abbiamo perso il Mare Nostrum” 

sinossi: In questo saggio gli autori ripercorrono gli avvenimenti che hanno portato alla delicata situazione attuale nel Mediterraneo: dallo scoppio delle primavere arabe in Medio Oriente e Nord Africa e dalla caduta di Gheddafi in Libia, alla centralità sempre più marcata dell’Egitto di Al-Sisi e della Turchia di Erdogan, ai flussi migratori e ai traffici di esseri umani che attraversano il Mare Nostrum. Il collasso di confini e Stati in Africa e in Medio Oriente, come era prevedibile, si è riversato con forza crescente sulla tenuta del continente europeo. Un effetto domino che ha finito per isolare l’Italia. Galleggiare in queste acque non è più sufficiente. Per non restare ai margini serve una vera politica nel Mediterraneo e in Africa. Perché solo un’Italia che conta nel Mediterraneo potrà contare in Europa.

Michela Mercuri è docente di Geopolitica del Medio Oriente all’Università Niccolò Cusano. Ha insegnato Storia contemporanea dei paesi mediterranei all’Università di Macerata dal 2006 al 2019 e in vari master presso la SIOI (Società italiana per le organizzazioni internazionali), il Centro Interforze di Formazione Intelligence/GE, l’Università Cattolica di Milano, l’Università di Macerata, l’Università di Teramo e vari altri Istituti. Sono ricercatore dell’Osservatorio sul fondamentalismo e il terrorismo di matrice jihadista dell’Università della Calabria (O.F.T.) . Ha partecipato a pubblicazioni per Etas, Egea, Vita e Pensiero, FrancoAngeli e riviste specializzate. Tra i suoi libri Incognita Libia. Cronache di un Paese sospeso (2019) e Migrazioni nel Mediterraneo (2019), editi da FrancoAngeli. Editorialista per alcuni quotidiani e periodici tra cui Rivista della Folgore, Rivista dell’Aeronautica militare, Il sussidiario.net, Avvenire, Affari Internazionali, Formiche.net, Atlante geopolitico Treccani. Commentatrice per Rai News, Rai Radio Uno, Sky tg 24, Tgcom24, La7, Tv 2000, Radio Televisione della Svizzera Italiana e Radio Radicale sui temi di politica ed economia dei paesi del Mediterraneo. Ufficiale della Riserva selezionata dell’Esercito italiano con il grado di Capitano. I suoi interessi di ricerca riguardano la storia e la geopolitica del Mediterraneo con particolare riferimento alla Libia e al Nord Africa in generale.

Paolo Quercia è un ricercatore, analista e consulente nei settori della politica estera, sicurezza e strategia. Ha iniziato le sue attività professionali nel mondo della ricerca e dell’analisi geopolitica e strategica nel 2000, dopo aver svolto il servizio militare di leva presso il Centro Militare di Studi Strategici. Si è laureato in scienze internazionli e diplomatiche a Gorizia nel 1998 con una tesi di laurea in diritto internazionale sul concetto di legittima difesa nel sistema internazionale. 

18:35: Guida TV

19:00: “Slash Fitness”

20:30: “Katy per sempre”, nuovo appuntamento con la rubrica dedicata alla lettura, a cura dei “Donatori di Voce” del Gran Popolo dei Pooh, di un capitolo a settimana del libro autobiografico “Katy per sempre” (Sperling & Kupfer editore), scritto dallo storico tastierista e cantante del gruppo Roby Facchinetti

Giovedì 17 giugno:

7:00: “Slash Fitness”;

7:45: “Raccontami”;

8:25: “Un libro al giorno”;

8:30: l’Oroscopo e Almanaccando;

8:59: il Meteo;

9:00: Spotlight – Notizie in primo piano;

10:30: “Scrivono di Noi”, la rassegna stampa sugli articoli di quotidiani, riviste e siti web riguardanti il tema cecità e ipovisione;

11:00: Guida TV;

11:15:”C’è luce in cucina”, le gustose ricette e gli utili suggerimenti pratici della nostra chef di fiducia Lucia Esposito;

15:50: “Un libro al giorno” e “GR Sociale”;  

16:00: SlashBox: 

  • in apertura il Responsabile della Comunicazione e dell’Ufficio Stampa dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS Vincenzo Massa ci relazionerà sulla Direzione Nazionale dell’Uici svoltasi in mattinata;  
  • alle 16:30 il Presidente dell’Ebu (Unione Europea dei Ciechi) Rodolfo Cattani e la Consigliera Nazionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS Francesca Sbianchi ci illustreranno l’Assemblea Generale WBU (World Blind Union) che si svolgerà dal 21 al 25 giugno prossimi a cui parteciperanno in qualità di delegati nazionali designati dall’Unione insieme al Presidente Nazionale Mario Barbuto e ai componenti della Direzione Nazionale Adoriano Corradetti e Cristina Minerva; 
  • a seguire tornerà ai nostri microfoni la scrittrice Ilaria Tuti per presentarci il suo ultimo romanzo, “Figlia della cenere” (edito da Longanesi)

sinossi: «La mia è una storia antica, scritta nelle ossa. Sono antiche le ceneri di cui sono figlia, ceneri da cui, troppe volte, sono rinata. E a tratti è un sollievo sapere che prima o poi la mia mente mi tradirà, che i ricordi sembreranno illusioni, racconti appartenenti a qualcun altro e non a me. È quasi un sollievo sapere che è giunto il momento di darmi una risposta, e darla soprattutto a chi ne ha più bisogno. Perché i miei giorni da commissario stanno per terminare. Eppure, nessun sollievo mi è concesso. Oggi il presente torna a scivolare verso il passato, come un piano inclinato che mi costringe a rotolare dentro un buco nero. Oggi capirò di dovere a me stessa, alla mia squadra, un ultimo atto, un ultimo scontro con la ferocia della verità. Perché oggi ascolterò un assassino, e l’assassino parlerà di me.» Dopo Fiori sopra l’inferno e Ninfa dormiente, torna il commissario Teresa Battaglia in una storia intrisa di spietatezza e compassione, di crudeltà e lealtà, di menzogna e gentilezza. L’indagine più pericolosa per Teresa, il caso che segna la fine di un’epoca.

Ilaria Tuti vive a Gemona del Friuli, in provincia di Udine. Appassionata di pittura, nel tempo libero ha fatto l’illustratrice per una piccola casa editrice. Il thriller Fiori sopra l’inferno, edito da Longanesi nel 2018, è il suo libro d’esordio. Il secondo romanzo, Ninfa dormiente, è del 2019. Entrambi vedono come protagonisti il commissario Teresa Battaglia, uno straordinario personaggio che ha conquistato editori e lettori in tutto il mondo, e soprattutto la terra natia dell’autrice, la sua storia, i suoi misteri. Con Fiore di roccia (2020), e attraverso la voce di Agata Primus, Ilaria Tuti celebra un vero e proprio atto d’amore per le sue montagne, dando vita a una storia profonda e autentica. Nel 2021, con Luce della notte, torna alle storie di Teresa Battaglia. Del 2021 è anche la nomina di Ninfa dormiente agli Edgar Awards.

  • dulcis in fundo insieme alla Vicepresidente Nazionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS Linda Legname parleremo del nuovo numero di Gennariello, lo storico mensile dell’Unione dedicato a bambini e ragazzi in età scolare di cui abbiamo presentato recentemente il restyling.

18:35: Guida TV

18:40: Classic Rock On Air

19:10: “Slash Fitness”

Venerdì 18 giugno:

7:00: “Slash Fitness”;

7:45: “Raccontami”;

8:25: “Un libro al giorno”;

8:30: l’Oroscopo e Almanaccando;

8:59: il Meteo;

9:00: Spotlight – Notizie in primo piano. Alle 10:15 sarà ai nostri microfoni il Presidente Nazionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS Mario Barbuto per parlare dell’Assemblea Generale della WBU in programma la prossima settimana; 

10:30: UiciCom del Venerdì, la rubrica settimanale che presenterà tutte le sedi territoriali e i consigli regionali dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS dopo i rinnovi delle cariche;

11:00: Guida TV;

11:05: “Il simposio dei lettori” la rubrica settimanale a cura di Rossella Lazzari che consiglierà un libro di narrativa straniera alle nostre ascoltatrici e ai nostri ascoltatori

11:25: “Slash Fitness”;

14:30: “GR Sociale”

15:00: “Slash Learning Guitar”, replica della puntata di lunedì scorso

15:30: “Dante Alighieri – Divina Commedia” edizione integrale con parafrasi a cura del prof Trifone Gargano, presentazioni di Stefania De Toma 

16:00: Katy per sempre, replica della prima puntata

16:30: “Cogliamo la Mela tecnologica”, replica della puntata di mercoledì scorso della nuova rubrica a cura di Michela Barrasso che ogni settimana ci porterà nel mondo dei dispositivi Apple;

19:00: “Slash Fitness”

21:00: “Slash Disco”, la rubrica musicale a cura di Marco Trombini che ogni due settimane ci farà ballare al ritmo della discomusic…siete pronti a scatenarvi con la “febbre del venerdì sera” di Slash Radio Web?

22:00: “Slash Learning Guitar”, replica della puntata di lunedì scorso

Vi segnaliamo che, oltre alla consueta programmazione di contenuti speciali, sabato 19 giugno alle 15:30 andrà in onda una nuova puntata di “Dante Alighieri – Divina Commedia” edizione integrale con parafrasi a cura del prof Trifone Gargano e presentazioni di Stefania De Toma; mentre domenica 20 giugno dalle 14:50 trasmetteremo in diretta l’esclusiva radiocronaca, a cura di Valerio Palmigiano e Alberto Galassi, del GP di Francia, settima tappa del mondiale 2021 di Formula Uno che si correrà sul circuito di Le Castellet.

Vi rammentiamo che la replica della programmazione mattutina andrà in onda:

·         il lunedì dalle ore 12:00 alle ore 14:30, 

·         il martedì e il giovedì dalle 12:00 alle 14:30 e dalle 19:35 alle 22:00,  il mercoledì dalle 12:00 alle 14:30;

mentre la replica della programmazione serale andrà in onda:

·         il martedì, il mercoledì e il giovedì a partire dalle 22:05

Slash Fitness sarà trasmessa anche il sabato e la domenica alle ore 8:00 e alle ore 19:00

Le trasmissioni saranno condotte da Luisa Bartolucci, Chiara Maria Gargioli e Renzo Giannantonio.

Gli ascoltatori, che invitiamo a partecipare con quesiti e contributi, potranno, come di consueto, scegliere diverse modalità di intervento:

– Tramite telefono contattando durante la diretta il numero: 06-92092566 

– Inviando e-mail, anche nei giorni precedenti le trasmissioni, all’indirizzo: diretta@uici.it

– Compilando l’apposito form di Slash Radio Web , o scrivendo sulla nostra pagina facebook Slash Radio Web. 

– Inviando un messaggio WhatsApp o una nota audio al numero 371 3894496.

Per ascoltare Slashradio sarà sufficiente digitare la seguente stringa: http://www.uici.it/radio/radio.asp, dove troverete i link per tutti i sistemi operativi; 

oppure accendere la nostra app Slash Radio Web di Erasmo di Donato, che vi invitiamo a scaricare, onde averci sempre con voi! 

Il contenuto delle trasmissioni verrà pubblicato: 

– Sul sito dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS all’indirizzo http://www.uici.it/ArchivioMultimediale

– sulla pagina Facebook Slash Radio Web https://www.facebook.com/SlashRadioWeb/

sulla quale andremo anche in diretta, in radiovisione ed alla quale vi invitiamo a mettere il vostro like onde divenire nostri followers, grazie.

Vi ricordiamo infine che adesso è ancora più facile ascoltarci: per i possessori dell’assistente vocale Alexa di Amazon è disponibile la skill di Slash Radio Web.

I comandi sono:

–   Alexa, AVVIA Slash Radio Web

oppure

–   Alexa APRI Slash Radio Web

di seguito il link di riferimento per Alexa Skill su Amazon Prime: https://www.amazon.it/dp/B07NS18BTQ/ref=sr_1_1_nodl%E2%80%A6