Piemonte – Giornata Mondiale della Vista 2021

Sabato 23/10 un seminario su “Retinopatie: quella luce in fondo al tunnel” 

L’UICI (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti) del Piemonte aderisce alla Giornata Mondiale della Vista che ricorre, quest’anno, il 14 ottobre. L’iniziativa è promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, in collaborazione con l’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità (IAPB), con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della prevenzione delle patologie oculari.

Per l’occasione, il comitato ipovedenti dell’UICI regionale organizza un seminario sabato 23 ottobre, a partire dalle 10, dal titolo “Retinopatie: quella luce in fondo al tunnel”. Si tratta di un momento di approfondimento che vedrà la partecipazione di importanti esponenti nel campo oculistico. 

“In Italia – ricorda il coordinatore della commissione ipovedenti di UICI Piemonte, Michele Buscemi – sono particolarmente diffuse alcune malattie oculari che possono portare a ipovisione e cecità. La pandemia ha ulteriormente peggiorato una situazione già grave poiché, nell’ultimo periodo, lo smart working e la didattica a distanza hanno costretto un po’ tutti a trascorrere più tempo davanti al pc e ai dispositivi elettronici, con un conseguente stress per la vista”.

“Con questa iniziativa – dichiara il presidente di UICI Piemonte, Franco Lepore – vogliamo ricordare all’opinione pubblica l’importanza della prevenzione. Nel contempo, vogliamo fornire ai cittadini una panoramica sulle principali patologie retiniche. Ci tengo a precisare che la vista è un bene prezioso da preservare poiché, se non si agisce in tempo, alcune malattie possono portare progressivamente alla cecità”.

Per partecipare al seminario è necessario iscriversi online al seguente link. Il seminario sarà anche trasmesso liberamente in streaming sulla pagina Facebook di UICI Piemonte.

Pubblicato il 21/10/2021.