Piemonte – Domani Giornata Mondiale della Vista (le iniziative)

“Vista, luce dei miei occhi”. Con questo slogan si celebra domani la Giornata Mondiale della Vista. Numerose le iniziative in tutto il Piemonte. Eccole, provincia per provincia.

ASTI
Distribuzione di opuscoli informativi in piazza San Secondo e presso i portici Anfossi in piazza Alfieri
ALESSANDRIA
Distribuzione di opuscoli informativi nelle scuole e in piazza;
Incontro divulgativo presso il Centro Ipovisione e Riabilitazione Visiva del Poliambulatorio “Gardella” di Via Don Gasparolo;
Visite gratuite e distribuzione di depliant con l’unità mobile oftalmica presso Studio Radiologico Centocannoni, in Via del Legno 19.
BIELLA
Distribuzione materiale informativo;
Unità mobile oftalmica in via Lamarmora, angolo Via Eugenio Bona, dalle ore 9 alle 17
CUNEO
La sezione locale sarà impegnata nella distribuzione di materiale informativo in Corso Dante.
NOVARA/VCO
L’UICI di Novara organizza uno screening visivo a Verbania-Intra. La dottoressa Nicoletta Carboni effettuerà visite oculistiche sull’Unità Mobile Oftalmica. Lo screening sarà rivolto soprattutto alle persone ultracinquantenni, che presentano il maggior rischio di degenerazione maculare, glaucoma, retinopatia diabetica e cataratta.
TORINO
Giornata di controllo della vista in Piazza Castello, lato Palazzo Madama (accanto al Monumento ai Cavalieri d’Italia), dalle ore 10 alle ore 18.30. È prevista inoltre la distribuzione di materiale informativo da parte di soci e collaboratori. Le iniziative sono realizzate col patrocinio di Regione Piemonte, Città Metropolitana di Torino, Comune di Torino.
Nel pomeriggio di venerdì 9 ottobre, si svolgerà un convegno presso la Sala Atrio del Centro Incontri della Regione Piemonte. Il tema è quello delle patologie oftalmiche in età adulta. Relatore il professor Savino D’Amelio, direttore del Dipartimento Malattie Oculistiche dell’Ospedale Oftalmico di Torino.
VERCELLI
Sarà allestito uno stand in via Galileo Ferraris di fronte allo spazio ARCA, ex chiesa di San Marco. La sezione locale di UICI distribuirà materiale informativo, in collaborazione con i volontari l’associazione pro ciechi U.NI.Vo.C.
Nei giorni scorsi, volantini e brochure sono stati distribuiti negli studi medici e oculistici, nei negozi di ottica, nelle farmacie e nel reparto di oculistica dell’ospedale Sant’Andrea.