“Lo sport dal mio punto di vista” (18-19-20 maggio 2018)

L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Consiglio Regionale del Lazio, in collaborazione con il Centro Regionale Sant’Alessio, ha organizzato l’evento “Lo sport dal mio punto di vista”, il quale avrà luogo il 18, 19 e 20 maggio.
L’iniziativa è stata realizzata grazie al contributo della Regione Lazio, del Centro Regionale Sant’Alessio ed h ricevuto il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio. Il progetto ha lo scopo di favorire la conoscenza e la diffusione dello sport tra i giovani non vedenti, i processi di inclusione sociale attraverso le attività sportive e sensibilizzare la collettività di fronte al problema della cecità o dell’ipovisione.
Il programma dell’evento, grazie anche alla disponibilità delle associazioni sportive che hanno collaborato alla sua realizzazione, prevede numerose attività

Venerdì 18 maggio si inizierà presso il Parco del Tevere Extreme a Fiano Romano, con il campione paralimpico Daniele Cassioli che istruirà i ragazzi non vedenti allo sci nautico.
Per raggiungere l’evento è stato messo a disposizione un servizio di bus-navetta che partirà dal Sant’Alessio alle ore 9:00.
Sabato 19 e domenica 20 maggio la manifestazione proseguirà presso il Poseidon Sporting Club sito in via Laurentina 470, dove sarà possibile praticare arrampicata sportiva, tiro con l’arco, scherma, baseball, calcio a cinque, nordic walking, wave walking, idrobike, nuoto, ballo sportivo, yoga, judo, difesa personale, showdown, torball.
Durante la manifestazione sarà presente presso il Poseidon Sporting Club un gazebo informativo dove il personale dell’Uici, insieme a quello del Sant’Alessio, forniranno supporto ed informazioni alle famiglie e ai ragazzi non vedenti che vorranno svolgere le attività sportive. Il 19 aprirà, in via straordinaria, lo sportello informativo del Comitato Italiano Paralimpico -Sant’Alessio.
Per partecipare è necessario prenotarsi presso la sede del Consiglio Regionale del Lazio sita in Via Collalto Sabino al 0686391117 o scrivendo a uiclazio@uiciechi.it.