FAND – Convegno “Rompiamo il muro del silenzio: insieme alle donne con disabilità contro la violenza psicologica”

Si terrà sabato 24 novembre a Milano presso la Sala Stoppani dell’Istituto dei Ciechi il convegno dal titolo “Rompiamo il muro del silenzio: insieme alle donne con disabilità contro la violenza psicologica”.
L’evento è organizzato dalla FAND (Federazione tra le Associazioni Nazionali delle persone con Disabilità) della Lombardia e si inserisce nel panorama delle iniziative per celebrare la “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”.
Nell’arco delle 2 sessioni di lavoro, attraverso relazioni presentate da esperti qualificati e testimonianze dirette, verrà affrontato un tema che, purtroppo, spesso viene lasciato in secondo piano: la violenza di tipo psicologico che vede come vittime le donne con disabilità.
Non meno devastante di quella fisica, la violenza psicologica è ancora più subdola poiché, non lasciando segni visibili, spesso sono le vittime per prime a non riconoscerla.

Programma:
08.30 registrazione partecipanti
09.00 saluto d’apertura e intervento delle autorità
09.40 presentazione del convegno a cura della dott.ssa Erica Monteneri (Commissione Regionale Pari Opportunità UICI Lombardia)
09.50 relazioni:
– Dott.ssa Irene Pellizzone, (Università degli studi di Milano)
“La violenza psicologica come forma di discriminazione: il punto di vista del diritto costituzionale”
– Silvia Piani, (Assessore regionale alle Politiche per la famiglia, genitorialità e pari opportunità)
“Politiche e servizi antiviolenza attivati in Regione Lombardia”
– Antonella Faieta (Telefono Rosa)
“Rete di protezione del telefono rosa per le donne con disabilità”
10.50 Dibattito;
11.10 coffe break
11.40 relazioni:
– Nadia Muscialini (Soccorso Rosa)
“Violenza psicologica: impariamo a leggere i segni del linguaggio del corpo”
– Mita Rendiniello (Centro Antiviolenza SVDSeD Ospedale Mangiagalli di Milano)
“Violenza di genere: nuove prassi operative tra SVSeD e L’ENS”
12.20 Dibattito
13.00 Pausa Pranzo
14.30 Ripresa dei lavori
– testimonianza: Malia Turchi
– testimonianza: Clarissa Bartolini
14.50 relazioni
– Agatina Vitanza (Lega del Filo D’Oro)
“La sottile linea rossa che segna il confine tra la cura e l’abuso psicologico”
– Antinea Pezzé e Anna Zinelli (Centro Antiviolenza “Donne e Diritti” – Casa Daphne)
“Disabilità e violenza: l’importanza del lavoro in rete!”
15.30 Dibattito
16.10 Conclusioni
Per ulteriori informazioni, Segreteria FAND Lombardia – tel. 02/76.01.18.93.