Catania – Decima Giornata Nazionale del Braille “Vedo con le mie dita” Catania 21 febbraio 2017

L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – Onlus Consiglio Regionale Siciliano in collaborazione con
Sezioni Territoriali UICI della Sicilia Stamperia Reg.le Braille – Onlus di Catania
IRIFOR SICILIA – Onlus
Centro di Consulenza Tiflodidattica di Catania della Biblioteca Italiana per “Ciechi Regina Margherita” – Onlus
in occasione della DECIMA GIORNATA NAZIONALE DEL BRAILLE
Organizza
“VEDO CON LE MIE DITA”
Martedì 21/02/2017
Aula Magna Istituto Alberghiero “Karol Wojtyla”
Plesso di Via Lizio Bruno n. 1 (Monte Po)
CATANIA

PROGRAMMA
ore 9,00 – Registrazione dei partecipanti

ore 9,30 -” La vita di L. Braille” Proiezione di un Musical a cura della Sezione Territoriale UICI di Caltanissetta
ore 9,45 – Presentazione della Decima Giornata Nazionale del Braille Moderatore – Dott.ssa Sarah Donzuso

ore 10,00 – Saluto di benvenuto del Dirigente Scolastico dell’Istituto I.P.S.S.A.R. “Karol Wojtyla”- Prof.ssa Daniela Di Piazza

ore 10,10 – Saluto delle Autorità presenti

ore 10,30 – “Il Braille tra esperienza di vita e pratica emancipatrice” Prof. Stefano Salmeri -Associato di Pedagogia generale e sociale Università “KORE” di Enna- Componente del C.d.A. IRIFOR SICILIA Onlus
IL VALORE DELLE TESTIMONIANZE

ore 10,45 – ” In classe con Noemi ”
Noemi Cosenza, alunna non vedente, IV classe primaria – Istituto Comprensivo “S. Alessandra” di Rosolini – Sezione Territoriale UICI di Siracusa

ore 11,00 – “Il punto di vista dei dirigenti dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti” – Onlus – SICILIA

ore 11,15 – ”Francesco e i suoi compagni”
Francesco Licandro, alunno non vedente, V classe primaria – Circolo Didattico di S.Agata Li Battiati. Sezione Territoriale UICI di Catania

ore 11,30 – “La relazione educativa e didattica tra docente e studente non vedente’
Prof.ssa Paolina Mule – Ordinaria di Pedagogia Generale e Sociale presso il DAPPSI Facoltà di Scienze Politiche – Università degli Studi di Catania

ore 11,45 – ”Se non si guarda il proprio limite si può andare oltre”
Ignazio Grillo, studente non vedente, V classe – Liceo Classico “F. D’Aguirre” di Salemi, Sezione Territoriale UICI di Trapani

ore 12,00 – ” Le mie mani vedono”
Umberto Corona, atleta non vedente, velista del Team di “Azzurra 4”, Sezione Territoriale UICI di Palermo

ore 12.10 – “L’insegnamento del Braille ai ragazzi vedenti”
Prof.ssa Grazia Basile – Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo “Rogasi” di Pozzallo , Sezione Territoriale UICI dì Ragusa

ore 12,20 – “Le tecnologie assistive per i non vedenti: dal punteruolo al Mac”
Dott. Luca Grasso Responsabile Showroom della Stamperia Regionale Braille di Catania – Docente informatico per non vedenti; Rosario Miceli, studente non vedente, V classe – Liceo Linguistico “E. Majorana” di Avola, SezioneTerritoriale UICI di Siracusa

ore 12,30 – “Io, la musica e il Braille”
Prof.ssa Francesca Mannino, laureata in canto lirico al Conservatorio “A. Gorelli” di Messina, Sezione Territoriale UICI di Messina

ore 12,45 – “Altri punti di vista”
Gabriele Pappalardo, alunno ipovedente con minorazioni aggiuntive, III classe primaria – Istituto Comprensivo “E. De Amicis” Catania, Sezione Territoriale UICI di Catania

ore 12,55 – “Il Braille, strumento per vincere una doppia sfida”
Dott. Brian Andres Ramirez Mosquera, non vedente laureato in Interpretariato e Traduzione presso Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Sezione Territoriale UICI di Catania