Bolzano: Gli atleti ciechi e ipovedenti ripercorrono l’anno sportivo 2011/12 – cambio al presidio – Coppa Europea di Torball a Bolzano svolta con successo

Autore: Franz Gatscher

Recentemente ha avuto luogo a Bolzano l'assemblea annuale del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non- e Semivedenti. Il Presidente e i Responsabili dei vari settori hanno presentato dettagliatamente ai soci la relazione morale e finanziaria. Di seguito sono state presentate le attività delle prossime settimane. Dopo i lavori assembleari, durante una grigliata sono stati festeggiati i successi sportivi avuti nell'anno precedente.

Cambio ai vertici dell'associazione
L'anno sportivo 2011/12 è stato caratterizzato dalle elezioni del consiglio nonché dal cambio ai vertici dell'associazione. Dopo l'organizzazione della Coppa Europea di Torball, Nikolaus Fischnaller, presidente del Gruppo Sportivo fin dalla sua fondazione nel 1969, ha dato le proprie dimissioni. Franz Gatscher è stato eletto come Presidente; Fischnaller ha assunto l'incarico di Vicepresidente facendo sì che la sua lunga esperienza e il suo impegno rimangano nel GSDNS.
"Ringraziamo nuovamente di cuore Nikolaus Fischnaller per i suoi 40 anni di impegno per il nostro Gruppo Sportivo. In tutti questi anni si è sempre attivato per le varie discipline di sport amatoriale e competitivo" dice Franz Gatscher durante l'assemblea.

Organizzazione della Coppa Europea di Torball – grande successo
Il momento più importante della stagione è stato l'organizzazione della Coppa Europea di Torball a Bolzano, resa possibile grazie al profuso impegno del comitato formato da 8 membri nonché dei ca. 50 volontari. I tornei avvincenti e la perfetta programmazione ha fatto sì che i giocatori, accompagnatori e volontari hanno potuto portarsi a casa dei bei ricordi dell'iniziativa.
Nove uomini e cinque donne di 7 Nazioni diverse si sono scontrati sul campo. La Coppa Europea di Torball è stata vinta da Waasland (Belgio), al secondo posto il precedente detentore del titolo Tirolo e terza Basilea. Delle squadre femminili ha vinto per la decima volta il Vorarlberg, seconda classificata Tula (Russia) e terza Marsaille.

Proposte periodiche, realizzazione di manifestazioni e partecipazione a diverse competizioni
Le offerte settimanali come ad esempio l'allenamento di Torball, l'ora di ginnastica, due corsi di yoga, gli allenamenti di sci fondo in inverno e le gite in tandem ogni mercoledì da maggio a settembre erano per i rispettivi partecipanti un incontro fisso.
2 squadre maschili hanno partecipato al campionato italiano di serie A di Torball ed hanno potuto raggiungere un ottimo risultato. Le donne invece hanno vinto la Coppa Italia. Tra tutte le competizioni amichevoli nazionali e internazionali, si evidenzia il torneo giovanile di Torball a Hopfgarten/Tirolo.
Oltre alla Coppa Europea di Torball sono state organizzate diverse iniziative tra cui il Torneo Arge Alp di Torball a Bolzano, la settimana di sci fondo sull'Alpe di Siusi nonché il campionato internazionale di scacchi.
Queste iniziative suscitano sempre molto successo e apprezzamento.
Il Gruppo Sportivo ha organizzato una gita di due giorni in tandem che ha portato i partecipanti da Pergine a Bassano del Grappa e ritorno. Alcuni ciclisti bolzanini hanno partecipato al giro in tandem da Torino a Roma e in 6 giorni hanno percorso quasi 950 km.
La partecipazione di alcuni atleti al rinomato Gran Fondo e alle diverse maratonine su territorio provinciale sono stati significativi momenti di integrazione nel mondo dello sport altoatesino.
Il torneo di birilli, un'escursione in memoria dei colleghi sportivi deceduti nonché una castagnata hanno completato l'attività del Gruppo Sportivo.
90 persone partecipano attivamente alle variegate attività dello sport amatoriale e competitivo. Il Gruppo Sportivo è costituito dalle sezioni di Torball, sport invernale, atletica leggera e Tandem/Scacchi/Tiro al Bersaglio/Tempo libero.

Ringraziamento
In occasione dell'assemblea annuale il Presidente Gatscher ha ringraziato tutti gli atleti accompagnatori vedenti e i volontari, senza i quali l'attività del gruppo sportivo non sarebbero potute essere svolte. Un particolare ringraziamento va agli enti pubblici e privati i quali hanno supportato finanziariamente il Gruppo Sportivo, nonché a tutti coloro che hanno contribuito ad attivare sportivamente le persone cieche e ipovedenti.

Info: Franz Gatscher (Presidente) Tel. 349-6200051

IL PRESIDENTE
 – Franz Gatscher –